Jabhat al-Nusra


NON C'È BISOGNO DI DIMOSTRARE LA ESISTENZA DI DIO POICHÉ LUI È EVIDENTE! ] my holy JHWH: "io li ho messi tutti nella merda? MA LORO SONO LA MERDA!! lol. youtube non ha il coraggio di mettere, come visibile questo mio articolo sulla sua pagina https://www.youtube.com/user/youtube/discussion , eppure, IO ho pubblicato, questo articolo con 5 canali diversi!" lol. "te lo dico io, a youtube? gli piace sempre a prenderlo nel culo!" [ poiché, la materia non ha il potere di creare se stessa, e non ha neanche il POTERE di progettare se stessa. quindi, necessariamente esiste un Creatore che deve essere all'interno e di sopra della Sua creazione... così la Creazione è un concetto dinamico in continuo divenire, perché Dio crea continuamente la Sua Creazione, con un impulso del suo desiderio e del suo piacere.. Inoltre, è il Creatore che ha dato, trasmesso, una parte della sua impronta, il suo carattere e la sua genialità nell'Universo, quindi, se c'è l'Universo c'è Dio, e se c'è Dio, non c'è il nulla ] [ ecco perché, se non ci fosse Dio, nulla potrebbe avere un significato! ] Quindi la esistenza di Dio, come la tua esistenza non possono essere dimostrate, perché l'ovvio non ha bisogno di essere dimostrato! ... Dio è: sia:( 1. ) la dimostrazione della esistenza, che, Dio è: anche ( 2. ) il significato della esistenza stessa! l'ateo dice di non credere in Dio, ma, in realtà non può evitare di credere, in se stesso! e poiché l'ateo non può dubitare di se stesso, poi, non può dubitare di Dio, perché soltanto Dio potrebbe essere la causa della sua esistenza... Poiché, noi non siamo, per noi stessi la causa della nostra esistenza e, quindi, noi non possiamo essere neanche lo scopo della nostra esistenza, quindi tutto nasce dall'amore di Dio, e tutto ritorna all'amore di Dio. e al di fuori dell'amore universale nulla ha senso! ovviamente, Dio soltanto è infinito ( anche l'universo è finito ), e tutti coloro che usano il concetto di INFINITO, stanno parlando di Dio, e di tutti gli attributi di Dio! ma, senza una logica, la teoria della evoluzione deifica la materia, e attribuisce massa e calore infiniti a una piccola sfera di materia prima del "Big Bang".. Quindi la teoria della Evoluzione suo malgrado, dichiara e dimostra la sua fede in Dio infinito (perché l'infinito è soltanto un concetto divino), che progetta, pianifica e crea l'universo, realizzandolo! ecco perché la Teoria della Creazione è l'unica teoria che può essere presa in considerazione dal punto di vista razionale! .. e se dal punto di vista logico noi notiamo il Decalogo di Mosé riflesso in ogni sistema etico e religioso, quale legge naturale universale, poi, dobbiamo dedurre che, unico e assoluto è anche: il principio della moralità anche!
FORZA Benjamin Netanyahu
MI DISPIACE! io non posso fare più nulla per salvare la vostra vita: "preparatevi a morire al meglio!"

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR.
Donald Trump non può avere i codici nucleari"... "e come Me non può conoscere il dossier sugli alieni 666 Chiese di Satana, sacrifici umani e la CIA, perché il Vero Presidente è Bush!" Lo ha detto Barack Obama in un comizio a Miami a favore di Hillary Clinton. "Trump è inadatto a fare il presidente in ogni singolo giorno, pensa che siate degli stupidi", ha incalzato, evidenziando le virtù di Hillary Clinton: "E' calma, misurata e fredda anche nelle situazioni di crisi". SI MA QUESTE QUALITÀ REALI NON LE IMPEDISCONO DI ESSERE UN MASSONE ED UN TRADITORE VENDUTO A ROTHSCHILD!

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio.
Obama: 'non dare codici atomici a Trump' ] e perché [ salafiti, sharia, SpA FMI 666 micro-chip GRANDE FRATELLO, Regime Bildenberg, anticristo e loro lucertole tutte della NATO: gli assassini, loro si credono rassicuranti soltanto perché hanno diffuso la galassia jihadista nel mondo e non hanno ancora scatenato un conflitto nucleare? MASSONI talmud agenda FARISEI USURAI FED SPA NWO culto Darwin GENDER Sodoma? oh no! loro non sono affatto rassicuranti! e poiché Facebook lui pensa che io non sono una persona decente, perché, io rivendico la mia Costituzionale Sovranità Monetaria, il Signoraggio Bancario? Poi, mi chiude i canali, anche e questo è Nazismo masSonico! .. ma questa è la verità: SEMPRE DA ME SARETE COSTRETTI A VENIRE, PRIMA O POI!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/10/20/obama-non-dare-codici-atomici-a-trump_1c694349-fd37-4166-8474-10c286b2c23b.html

===========
Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio
DOPO che RENZI: l'arrivista, egoista, ambiguo, si è abbracciato con il Demonio Obama GENDER, Entità massonica, FED SPA FMI NWO, A.I. 666: poteri occuti ed esoterici? tutto in RENZI è diventato dissimulazione! La ipocrisia in RENZI ha raggiunto livelli parossistici, demoniaci e sublimi: al tempo stesso! La umana intelligenza non può più controllare il suo FENOMENO soprannaturale, tanto che, RENZI è diventato meno affidabile di ERDOGAN! [ Renzi, non hanno senso sanzioni a Russia ] questi traditori vogliono la guerra mondiale contro la RUSSIA e la otterranno, .. questa WWIII nucleare: è soltanto una questione temporale!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/10/21/renzi-non-hanno-senso-sanzioni-a-russia_217fd0a4-fc34-40d4-957d-b3861c2a3197.html
========
Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR
traditori e prostitute, massoni e farisei anglo-americani, sacerdoti di Satana, AiPAC usurai, talmud idolo della gelosia, sharia akbar 666 SPA FED FMi SPA OGM, ONU, 666 Microchip, e NWO e sua CIA galassia jihadista sharia.. [ la Madonna di Satana: "sesso gratis per tutti" ] questo indica come può essere demoniaco, assoluto universale il potere dei Rothschild! Direttore politico campagna Trump esce, 'Motivi personali', dice. Mossa inopportuna a 19 giorni da voto
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/10/21/direttore-politico-campagna-trump-esce_80d46fc7-01a2-4d97-9254-84dda5845d30.html

il PROBLEMA non è quello che il popolo è stupido, NO! il 550% del popolo, è stato corrotto, è come se avessero tutti un buco del culo nel cervello GENDER DARWIN le sodomiche scimmie sviluppate alla Piero Angela, e suoi massoni.. la Democrazia non ha più senso ,nelle mani di Rothschild e dei massoni! ECCO PERCHÉ A VOI RESTA POCO DA VIVERE! Il giocattolo del FM SPA FED BCE? si sta rompendo e questo è il momento per gli schiavi del SIGNORAGGIO BANCARIO di morire!
WASHINGTON, 21 OTT - Niente stretta di mano, battute al vetriolo e anche qualche insulto questa sera a Manhattan tra Donald Trump e Hillary Clinton alla Al Smith dinner, una cena di beneficenza che da quasi 70 anni e' diventata un rito della politica americana, dove i candidati presidenziali, a pochi giorni dell'election day, sono chiamati a scambiarsi piu' facezie che frecciate. Ma all'indomani dell'ultimo ruvido duello tv, i due nominee, separati a tavola solo dal cardinale arcivescovo di New York Timothy Dolan nel proibitivo ruolo di peace-maker, hanno confermato che si detestano in modo insanabile.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/10/21/al-smith-dinner-a-vetriolo-trump-clinton_524113d5-b052-4b56-a88c-16cdd3c6e22e.html

FORZA Benjamin Netanyahu
MI DISPIACE! io non posso fare più nulla per salvare la vostra vita: "preparatevi a morire al meglio!"
===========

my Israel ] [ è così umiliante, avere il dovere di dover comandare a delle persone, cioè, come se loro fossero degli idioti e  non sapessero come devono comportarsi! .. lol. ecco perché io ho deciso di essere il Re di ISRAELE, perché gli ebrei non hanno bisogno di essere comandati!

ma ISRAEL ] [ tutti coloro che sono veramente intelligenti? sono miti come Mosé e a tutti loro ripugna la violenza, perché sono sufficientemente intelligenti per non avere bisogno di dover ricorrerre alla violenza, ed è questo il motivo che tutti gli shariah sono dei pezzi di merda!

my ISRAEL ] [ non so perché, quei disadattati, MENTECATTI, miserabili, PARANOICI, parassiti, criminali comunisti: gli anticristo della Corea del NORD, cioè, perché loro non sono capaci di costruire dei missili balistici.. è così facile per me! .. ma io ti giuro che se liberano tutti i cristiani dal GULAK lager Laogay? POI, VADO IO IN COREA DEL NORD A COSTRUIRE LORO I MISSILI BALISTICI!
=============




Salman SAUDI ARABIA ] SHALOM + SALAM [ e se, per noi due, che noi 2, noi siamo veramente incompatibili: quasi su tutto, se noi due, noi possiamo vivere come fratelli, lavorare insieme, avere cura e protezione l'uno dell'altro? POI, per tutti gli altri, in tutto il pianeta, CERTAMENTE, SAREBBE SEMPRE PIÙ FACILE: realizzare la fratellanza univerale, che non per noi! Tu non puoi continuare a riporre la tua fiducia nei satanisti massoni farisei SPA FED NATO: "perché questo è un suicidio certissimo per te!"
PERSECUTED CHURCH

Salman SAUDI ARABIA ] SHALOM + SALAM [ Dio JHWH: Padre, VERBO e Vento Santo, lui ha detto "noi facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza".. quindi, tutti NOI, LUI IL SANTO, CI ha fatti: creati, con il potere della SUA Parola e con il Soffio dello Spirito SANTO: la nostra anima, dotata di un corpo spirituale! Adesso, anche noi abbiamo un riflettente potere creativo come LUI JHWH, se, è vero che anche noi siamo a sua Immagine e a Sua Somiglianza: per avere in noi le sue prerogative ad immagine! .. E TU NON DOVRESTI PARTIRE dal presupposto, dal PRINCIPIO CHE, LE COSE CHE POSSANO PIACERE A TE, queste stesse, poi, NON DEBBANO PIACERE ANCHE A ME, ANCHE!  .. e se noi non ricreamo le nuove strutture istituzionali e valoriali del Pianeta: monetarie ed istituzionali? POI, noi STIAMO TUTTI per andare a MORIRE!

SALMAN SAUDI ARABIA ] se noi affermiamo che, nei miei personaggi virtuali: di lorenzoALLAH Mahdì, lorenzoJHWH Messiah, e Unius REI, non c'é nulla di soprannaturale, e che questi sono soltanto dei personaggi virtuali, tutto il frutto di pura fantasia: il mio sogno migliore, cioè, di poter benedire tutti i popoli del mondo, al fine di: poter veicolare il messaggio politico della fratellanza universale? ok! poi, da un punto di vista politico non cambia nulla, perché, io in politica, io sono sarò e rimarrò sempre un agnostico razionale! Quindi io non pretendo una sovranità, al di fuori della razionalità dell'intelletto umano.. anche perché contrariamente, il mio messaggio non potrebbe mai essere universale!
 revenge Yitzhak Kaduri
1,312 videos
96 subscribers
dominus UniusRei Dominus dominus UniusRei Dominus
409 videos
66 subscribers
dominus Unius Rei JHWH dominus Unius Rei JHWH
No public videos
232 subscribers
Suspended channel

http://abdallahkingabdullah.blogspot.com/2016/10/siamo-veramente-incompatibili.html ]
siamo veramente incompatibili [ si, fino ad oggi è stato così! ma, da domani, se tu vuoi, per un miracolo di Allah, certo, per il potere creativo della nostra fede, da domani non sarebbe mai più così!

==========

Benjamin Netanyahu ] ora, tu finirai sotto processo come terrorista islamico: e come criminale di guerra! IO TI AVEVO ORDINATO DI NON SPORCARTI LE MANI DI SANGUE IN QUESTA INVASIONE sharia della SIRIA! tu hai dato ad IRAN un valido giuridico e legale motivo, per uccidere la tua gente!

The_Nerd_Panda +Unius kingREI Suddenly, this becomes EL Smosh [ https://www.youtube.com/channel/UCNQWvmyvl9LRYwThk86_fwA ] Usually, I do not answer to people who insult without giving the reasons! solitamente, io non rispondo a persone che insultano senza offrire delle motivazioni! in my country, a district of Bari (200,000 inhabitants) 80% of the roads are narrow and instead of pavement, they have a 30 cm curb! I was the only car to be in: not in no parking, but I parked in front of the door showcase: of a cartolibreria .. I was already going away out of kindness, but, like the shopkeeper said, "otherwise I call the traffic wardens municipal," I was to know what they would say the traffic police provincial, now the traffic police, they told me, that, I was right and that I could park, while the municipal wardens ( of city Bari ) were doing against me, a verbal sanction, because in the highway code says that where no there, a sidewalk , you have to leave 1 meter of space from the wall, and of course, then, you have to leave 3 meters for road transit, which is why those brigade of Bari only in my neighborhood yesterday they could do at least 100,000 traffic fines. Then, the shopkeeper to the presence of the brigade gave me the " you are ill-mannered" so that, if I had the time to spare I could sue for abuse of power is the City of Bari, and for insults the shopkeeper .. but this is my truth, I have to feed, all the time is: Salman shariah, that Rothschild SpA, with milk of bull , so I must avoid, at idiot people, to put me to quarrel with me! ============ nel mio paese un quartiere di Bari (200000 abitanti) 80% delle strade, sono strette ed al posto del marciapiede hanno un cordolo di 30 centimetri! io ero l'unica macchina a non essere in divieto di sosta, tuttavia ho parcheggiato davanti alla vetrina di una cartolibreria.. io stavo già andando via per gentilezza, ma, come la negoziante ha detto "altrimenti io chiamo i vigili urbani", io sono rimasto per sapere cosa avrebbero detto i Vigili Urbani, adesso la Polizia mi ha detto che io avevo diritto e che potevo parcheggiare, mentre, i Vigili Urbani mi stavano facendo un verbale di contravvenzione, perché in codice della strada dice che dove manca il marciapiede, bisogna lasciare 1 metro di spazio dal muro, ed ovviamente, poi, bisogna lasciare 3 metri per il transito stradale, ecco perché quei Vigili di Bari soltanto nel mio quartiere ieri avrebbero potuto fare, almeno 100000 multe stradali. poi, la negoziante alla presenza dei vigili mi ha dato del "maleducato" tanto che, se io avessi del tempo, da perdere io potrei querelare per abuso di potere sia il Comune di Bari, che per insulti il negoziante.. ma questa è la mia verità, io devo nutrire con latte di toro, tutto il tempo sia Salman che Rothschild, quindi io evito di mettermi a litigare con le persone!

==================
Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR [ #Benjamin #Netanyahu ] ora, tu finirai sotto processo come terrorista islamico: e come criminale di guerra! IO TI AVEVO ORDINATO DI NON SPORCARTI LE MANI DI SANGUE IN QUESTA, infame INVASIONE: ONU OCI NATO sharia genocidio della SIRIA! tu hai dato ad IRAN un valido giuridico e legale motivo, per uccidere la tua gente!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/09/30/peres-cominciati-funerali-a-gerusalemme_5c8300de-54e8-417d-8349-a43c25558afe.html



Salman SAUDI ARABIA ]  [[[[ la FEDE non deluderà mai la SPERANZA! ]]]] ovviamente, io faccio il tifo per te, così quando tu avrai conquistato il nostro CALIFFATO MONDIALE, poi, mi potrò inchiappettare anche io: le mie harem: 7 mogli bambine, e così quando il pianeta sarà diventato tutto nostro i Sunniti salafiti barbuti, poi, noi i maomettani, noi ci uccideremo tra di noi, per regolamentare la nostra "BOMBA DEMOGRAFICA", infatti la nostra BOMBA DEMOGRAFICA deve essere REGOLAMENTATA.. quindi noi faremo così: "noi metteremo a morte tutti quelli che hanno la barba più corta!" anche perché, tutti gli sciiti e tutti gli infedeli apostatati avranno già tutti subito il nostro nazista genocidio sharia, e poi, ovviamente noi saremo costretti ad ucciderci tra di noi, in
qualche modo

Salman SAUDI ARABIA ]  [[[[ la FEDE non deluderà mai la SPERANZA! ]]]] come è questa storia che: soltanto il Profeta Maometto ( tutta la pace sharia law, sia su di lui ) soltanto lui poteva sposare 7 harem mogli? e che, cioè, poiché io sono già sposato, a me al massimo mi spettano altre 3 mogli! ] [ ANSWER ] UN MOMENTO NOI CERCHIAMO DI ESSERE RAGIONEVOLI  ] [ ANSWER ]  mi piace questa storia che al nostro Profeta ( tutta la Pace sia su di lui, perché lui sta all'inferno e ne ha proprio bisogno! ) .. ma, come fai tu a salvare mia moglie? LEI NON SI PUÒ SALVARE E SOPRATTUTTO NON SI DEVE SALVARE!!! e Se, lei non può essere uccisa subito? poi, noi rischiamo di non poter uccidere nessuno! Da quando lei era fidanzata? Lei mi diceva sempre di "SI!", ma come si è messa l'anello al dito? poi: lei mi ha detto sempre di "NO!".. quindi le diamo un colpo di coltello ai muscoli del collo giugulare, quindi tutti i muscoli, del collo si rilassano, e poi, con un bel colpo secco di scimitarra, giù la testa che rozzola come una palla sulla strada! .. così quella infedele bisbetica oppositiva di una moglie femminista, finalmente, lei impara la lezione, e tutte le donne imparano a rispettare il marito: io dico! Amen! Quindi poi, è normale che, anche io mi posso prendere 4 mogli, anche io!

MARTIRI CRISTIANI

Salman SAUDI ARABIA ]  [[[[ la FEDE non deluderà mai la SPERANZA! ]]]] ovviamente, se tu non hai fede in Dio, oppure se, il tuo Dio è il Demonio Allah, poi, tu ti devi preparare a combattere.. che poi, è quello che il maledetto fratello già schiattato all'inferno ha fatto, e che tu stai continuando a fare, infatti voi credete nelle armi, e vi siete riempiti di armi! ... infatti, tu hai già ucciso personalmente 300milioni di soldati cinesi, e poi, passerai ad uccidere, anche, tutti i farisei massoni per conquistare il califfato shariah mondiale!!

MARTIRI CRISTIANI

Salman SAUDI ARABIA ]  [[[[ la FEDE non deluderà mai la SPERANZA! ]]]] così, per i credenti in Dio, esiste, sia una teologia di tipo religioso, che una teologia di tipo politico, e queste dimensioni teologiche non portano offesa o pregiudizio agli atei, perché la logica del maggioritario, è l'unica logica civile e pacifica, che sovrintende, il concetto di cittadinanza. Quindi, noi  passiamo all'aspetto più specificamente teologico: in campo politico: così anche gli atei ebrei e gli atei palestinesi pur non avendo fede in Dio, saranno entrambi contenti di avere una loro Patria: ed una loro cittadinanza: dato che la LEGGE NATURALE è anche una LEGGE UNIVERSALE, che dice: "noi siamo tutti uguali, a tutti uguali diritti ed a tutti uguali doveri!" ( anche se, non è la religione il mio ambito, ma, se la Religione avrà bisogno di essere aiutata, non sarà abbandonata da me, semplicemente perché io non
posso abbandonare qualcuno che ha bisogno di essere aiutato, ed infatti il compito della politica è quello di soddisfare i bisogni! ) pertanto: l'ebreo che è assetato di giustizia, lui attende il suo Messia, come il Mussulmano che è assetato di giustizia lui attende il suo Mahdì, ecc.. ecc.. ecc.. ed io non sono una panacea, un placebo di tipo consolatorio illusorio: "NO!", perché io sono la prima ed unica autorità politica mondiale, QUINDI IO NON DELUDERÒ LA FEDE DI NESSUNO, perché come tutti sanno [[[[ la FEDE non deluderà mai la SPERANZA! ]]]]
MARTIRI CRISTIANI

Salman SAUDI ARABIA ] possiamo dire :"è scritto" in riferimento alla Parola di Dio (di tutte le religioni del mondo), EPPURE NON DIREMO "così è scritto" perché è anche così, anche per gli atei e per gli agnostici, tutti possono condividere, e tutti sono disponibili ad accettare questa affermazione! [[[[ la FEDE non deluderà mai la SPERANZA! ]]]]  anzi, senza questa affermazione, non c'è nessuno che può vivere in questo pianeta! E ovviamente, NOI PARLIAMO di una FEDE razionale e politicamente fattibile! Perché se, noi accettiamo il principio  che: tutti gli ebrei del mondo devono avere una loro Patria, poi, a nessun popolo può essere negata una sua Patria, ed in un regime di: "fratellanza universale", noi non abbiamo più confini da difendere, muri da sollevare, o disperati da accogliere! Perché parliamo di una equa ridistribuzione delle Ricchezze del pianeta, e, quindi, noi non vedremo
mai più qualcuno che muore di fame o che si dispera in nessuna parte di questo pianeta!
MARTIRI CRISTIANI

Salman SAUDI ARABIA ] non è che, poiché io non ho la fede, per spostare le montagne, e per fare il: carismatico, profeta, guaritore, mistico, esorcista ecc.. ecc.. poi, io ho detto "ok, poiché io ho fallito sulla via di Dio, adesso, io devo fare il politico!" NO! con la mia fede, e per amore di ogni uomo di questo pianeta, senza distinzione e senza favoritismo, io ho deciso di Fare il Politico Universale, perché, Paolo di Tarso ha detto: " ho deciso di farmi tutto a tutti, per disperatamente cercare di salvare qualcuno! " .. quindi non siamo degli stupidi creduloni, ma, siamo dei politici razionali che camminano razionalmente sulla strada della FRATELLANZA UNIVERSALE!
MARTIRI CRISTIANI

SALMAN SAUDI ARABIA ] sorry [ tu non devi essere permaloso perché, io ti sto ripetendo sempre gli stessi concetti, ma, i demoni che sono dentro di noi (e purtroppo, tutti noi siamo peccatori, anche Unius REI è un peccatore, perché la santità di JHWH è infinita, e nessuno può competere e corrispondere alla sua santità) i nostri demoni, si oppongono alla: 1. conoscenza, e 2. successivo possesso, ed 3. operativa applicazione di questi: fondamentali principi teologici concetti! [ answer ] il concetto: Dio non ci ha creati in funzione di: una Religione, Ideologia, nazionalismo, suprematismo, ecc.. (in Paradiso Terrestre non ci sono questi demoni idoli, che surrogano la presenza di Dio, infatti Dio scendeva ogni pomeriggio per giocare con ADAMO ed EVA ) così, lo scopo della nostra vita è quella di avere una relazione personale con Dio! Colui che non conosce, interagisce, si relaziona, con Dio JHWH personalmente? poi, non c'è nessuna religione che potrebbe salvarlo! Ecco perché il Demonio più pericoloso è il demonio di Religione perché lui viene rivestito CONTRO di noi, attraverso: le sembianze della virtù! TUTTAVIA IL SUO SCOPO È LA IDOLATRIA DATO CHE PRETENDE DI SURROGARE IL NOSTRO INDISPENSABILE RAPPORTO CON DIO! Ecco perché, io il RE di ISRAELE io devo costruire il Tempio Ebraico, così, ti potrò permettere di incontrarti con Dio, e così finalmente potrai avere un rapporto di amicizia con Lui, come i nostri Santi Patriarchi Abramo Isacco Giacobbe e Mosé hanno fatto!
==============

premettendo che la CIA e NATO stanno preparando contro Duterte: un Golpe come a Kiev e Siria, dobbiamo dire che è probabile che gli ebrei uccisi da Hitler siano stati 5,5 milioni, e 500000 ebrei siano stati aggiunti per fare cassa! ma, dove Duterte: ha preso e desunto questa somma di 3 milioni? ok! questa fonte si dovrebbe giustificare! ] CIRCA IL DESIDERIO DI STERMINARE 3 MILIONI DI SPACCIATORI? questo: È UN OBIETTIVO POLITICAMENTE PERSEGUIBILE! [ MANILA, 30 SET - Il presidente filippino Rodrigo Duterte ha comparato la sua sanguinosa campagna antidroga, che ha fatto oltre 3.000 morti, a come Adolf Hitler uccise milioni di ebrei, dicendo che sarebbe "felice di massacrare" tre milioni di tossicodipendenti. Duterte ha fatto la sua ultima minaccia contro gli spacciatori e i consumatori di droga stamattina al suo arrivo nella città meridionale filippina di Davao, dopo aver visitato il Vietnam dove ha discusso tra l'altro la sua campagna antidroga coi leader locali. "Hitler massacrò tre milioni di ebrei - ha detto il presidente delle Filippine -. Ci sono tre milioni di tossicodipendenti: sarei felice di massacrarli". Secondo gli storici, sono sei milioni gli ebrei che furono uccisi dai nazisti sotto Hitler prima e durante la Seconda guerra mondiale
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/09/30/duterte-vorrei-uccidere-come-hitler_cbb63297-c993-419b-bcfd-e9c8249c7cfe.html

===================

se le multinazionali USA SpA FMI OGM FED BCE, NWO 666 NATO: loro i massoni affamano il sud del mondo, poi, è normale che dei bambini disperati, che non vogliono diventare narcotrafficanti, debbano salire al Nord! CITTA' DEL MESSICO, 29 SET - C'è muro e muro. A Roger Waters, l'ex leader dei Pink Floyd autore di "The Wall" uno degli album di maggior successo del gruppo inglese quello proposto da Donald Trump per proteggere gli Stati Uniti dall'immigrazione dal Messico non è piaciuto proprio. E gliel'ha fatto sapere durante il suo concerto nella capitale messicana. "Trump, eres un pendejo" (Trump, sei un imbecille) potevano leggere sul maxischermo del Foro Sol i 58 mila spettatori del concerto di Waters, ora solista, mentre sentivano vibrare l'inconfondibile linea di basso di "Another Brick In the Wall, Part II". Il candidato repubblicano alla Casa Bianca non è stato però l'unico bersaglio delle critiche di Waters. Anche il presidente messicano, Enrique Pena Nieto, ha avuto la sua parte: il musicista ha ricordato che oltre 28 mila messicani sono "desaparecidos" dall'inizio dell'offensiva militare contro i narcos, dieci anni fa. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/09/30/roger-waters-contro-the-wall-di-trump_44d3e092-a3c1-4233-8625-ad230cfae571.html

================================

NEW YORK, 29 SET. QUESTI HANNO CANCELLATO 2000 ANNI DI STORIA DEL CRISTIANESIMO IN SIRIA ED IRAQ E NESSUNO HA DETTO NIENTE! i cannibali sauditi e turchi CIA jihadisti genocidio sharia galassia: Isis, Al-nursa i fratelli musulmani i criminali internazionali genocidio contro i non sunniti di Siria ed Iraq, loro   Il presidente americano, Barack Obama, e la cancelliera tedesca, Angela Merkel, si sono sentiti telefonicamente e hanno entrambi "condannato con forza i barbari raid aerei di Russia e Siria ad Aleppo": lo rende noto la Casa Bianca.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/09/30/obama-merkel-barbari-raid-su-aleppo_97d1a273-e9c9-48e0-9eb3-64b5b9c00b59.html

========================

IL massonico anticristo NWO SPA FMI neocons Bildenberg Regime rothschild è seriamente in pericolo e lo UsaToday prende posizione:  " no a Trump, perché la guerra mondiale nucleare di Hillary Clinton è meglio! " E' la prima volta per il quotidiano massonico ha preso posizione politica ufficiale: in 34 anni
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/09/30/lo-usatoday-prende-posizione-no-a-trump_0481dec8-ea88-41fb-adff-4386f2cc3d49.html
MARTIRI CRISTIANI

Salman SAUDI ARABIA ] non hai un Santo, o un profeta tra la tua gente, che, disprezzando la sua vita, non ti abbia detto che io sono il Mahdì, e che tu sei il mio primo fratello? CERTO LA ELEZIONE SI PUÒ DISPREZZARE, E CERTO A DIO JHWH SI PUÒ DISUBBIDIRE!
MARTIRI CRISTIANI

SALMAN SAUDI ARABIA ] 1. il fatto che il "Lockheed Martin F-35 Lightning II Caccia multiruolo" oggi non deve funzionare bene? QUESTO È UN FUMO NEGLI OCCHI CHE OGGI DEVE ESSERE FATTO PER INGANNARE RUSSIA E CINA.. 2. il fatto che tu potrai fare: 666 il Califfato mondiale shariah, quindi che, tu puoi uccidere il 666 Nuovo Ordine Mondiale SpA FMI BM? QUESTA È PURA FOLLIA per te! se noi non ci uniamo tra di noi: tutti insieme: contro i satanisti massoni? poi, moriremo tutti insieme magari gli uni contro gli altri!
MARTIRI CRISTIANI

al-Nursa tiene in ostaggio ALEPPO, e la NATO LEGA ARABA, li arma, li protegge ed uccide soldati russi e siriani, che cerca di liberare la popolazione di Aleppo dai terroristi di OBAMA MOGHERINI! Che i russi sono gli unici che sono in Siria LEGALMENTE, tutti gli altri? SONO GLI INVASORI! .. E NEANCHE UNIUS REI LI HA AUTORIZZATI!

=======================

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] [ al-Nursa tiene in ostaggio ALEPPO, e la NATO LEGA ARABA, li arma, li protegge ed uccide soldati russi e siriani, che cerca di liberare la popolazione di Aleppo dai terroristi di OBAMA MOGHERINI! Che i russi sono gli unici che sono in Siria LEGALMENTE, tutti gli altri? SONO GLI INVASORI! .. E NEANCHE UNIUS REI LI HA AUTORIZZATI! adesso tutti gli sgozzatori moderati di OBAMA hanno rifiutato di sedere ad un tavolo governo unità nazionale, con Assad, quindi tutta la responsabilità della tragedia siriana può essere soltanto della NATO e dei suoi mandanti i farisei massoni Spa FMI NWO!

Giovanni Netto
condannate anche i raid sauditi sui bambini yemeniti?

http://www.ilfoglio.it/.../onu-guerra-civile-yemen...

http://www.repubblica.it/.../yemen_bombe_aeree_su_scuola.../
Giovanni Netto
sapete perché s'indignano? no? mo ve lo spiego io..... premesso che dei bambini di aleppo (ma perché solo Aleppo? i bambini siriani di Homs, Palmira, Deir ez zor, Hama sono dei DIVERSI?) come quelli yemeniti a NESSUNO gliene frega niente - dicevo - ad Aleppo (circondata dalle truppe siriane) sta per essere riconquistata. ora indovinate un po' chi ci sta li (a dirigere i combattimenti) insieme a quelli dell'ISIS? ma certo!!! ci stanno membri dei servizi segreti di USA, francia, turchia, israele) e siccome i russi / siriani stanno applicando il metodo Grozy (vedi link) http://www.analisidifesa.it/ quando andranno a fare la conta dei morti scopriranno anche persone con passaporto dei paesi che ho elencato sopra. che ci facevano ad Aleppo? i filantropi oppure addestravano i soldati ISIS:. ah per chi no lo sapesse i kalibr di questi filantropi (ma che CRIMINALI questi russi: uccidono le persone che vanno a fare del bene al prossimo!) ne hanno già fatti fuori un trentina l'altro giorno con 3 missili Kalibr
https://aurorasito.wordpress.com/ capito adesso il perché????
oh... un commento da una persona in loco
http://l.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fwww.informarexresistere.fr%2F2016%2F09%2F30%2Fvescovo-di-aleppo-la-pace-in-siria-sia-fatta-dai-siriani-noi-bombardati-dai-ribelli%2F&h=yAQGemNGk

https://l.facebook.com/l.php?u=https%3A%2F%2Faurorasito.wordpress.com%2F2016%2F09%2F21%2F30-ufficiali-dei-servizi-segreti-israeliani-eliminati-da-un-attacco-missilistico-russo-su-aleppo%2F&h=sAQEjakQz
Damasco ha l’audio dei colloqui tra Stato islamico e militari USA prima dell’attacco alle forze siriane
https://aurorasito.wordpress.com/2016/09/26/damasco-ha-laudio-dei-colloqui-tra-stato-islamico-e-militari-usa-prima-dellattacco-alle-forze-siriane/

Gianluigi Aste · avete armato l'isis brutte merde, avete voi sulla coscienza questi morti, i russi combattono i terroristi vostri amici e fanno benissimo...costi quel che costi i terroristi devono essere uccisi tutti

Massimo Cassetta ·
Lavora presso Libero professionista
Sono la feccia dell'umanità,senza pietà per nessuno e giustamente ora che stanno per tirarli fuori come i topi dalle tane si scoprirà che i topi avranno anche documenti americani,turchi,sauditi e probabilmente anche di qualche paese criminale europeo.Questo é l'unico e il solo motivo dei latrati che stanno tirando in questioni giorni gli esportatori della democrazia a suon di morti
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/09/30/obama-merkel-barbari-raid-su-aleppo_97d1a273-e9c9-48e0-9eb3-64b5b9c00b59.html

========================
La MATERia usata dai POTERI FORTI per condizionare, per PLASMARE, è come il LATTE MATERNO.
Una GRANDE MADRE DEMONIACA ci sta allattando, plasmando, ricattando TUTTI.

Usa gli stessi strumenti di ricatto/plagio/ altresì detti “strumenti educativi” della madre, o degli “educatori” che, tramite un sistema di “coping” elargisce “premi” e “punizioni” in modo da orientare/modellare i nostri comportamenti, i nostri gusti (primariamente quelli sessuali, più di altri severamente legati al Mercato e alla Fabbrica del Profitto), le nostre scelte politiche (puro marketing, la Politica non esiste più), quella che crediamo essere la nostra cultura (predisposta ad hoc da “prodotti” pre-confezionati dalla Grande Distribuzione, non si leggono altro che gialli e thriller; per questo motivo si dovrebbero leggere solo libri usati, comprati nei mercatini delle pulci, dove possiamo ancora trovare un pensiero – si tratta di editoria molto datata – non orientato dal Mercato), i nostri Ideali (per la Massa, gli Ideali, è da notare, si limitano alle Cose Possedute).

MATERIA – Materialismo – Nuovo Ordine Mondiale - Il Femminicidio predisposto dai Poteri Forti e altre “amenità” … del Tempo Presente (Kali-Yuga) - IL PIANO DIABOLICO DEL NUOVO ORDINE MONDIALE - VARI ASPETTI DEL KALI-YUGA
ideabiografica.com
=============

tutti gli amici salafiti Rothschild di: NATO e Israele la puttana del Fariseo massone Bush! ] [ Damasco ha l’audio dei colloqui tra Stato islamico e militari USA prima dell’attacco alle forze siriane. settembre 26, 2016 Sputnik 26/09/2016 hadiyeh-khalaf-abbas. L’intelligence siriana possiede la registrazione audio della conversazione tra terroristi dello Stato islamico e militari degli Stati Uniti prima degli attacchi aerei della coalizione di Washington contro le truppe governative presso Dayr al-Zur, il 17 settembre, dichiara la Presidentessa del Consiglio del Popolo della Siria. “L’esercito siriano ha intercettato una conversazione tra statunitensi e Stato islamico prima del raid aereo su Dayr al-Zur“, ha detto Hadiya Qalaf Abas citata dall’emittente al-Mayadin. Gli aerei da guerra degli Stati Uniti avevano colpito le truppe governative siriane nei pressi della città di Dayr al-Zur il 17 settembre, uccidendo 62 militari e ferendone un centinaio. Il Pentagono disse inizialmente che l’attacco aereo fu un errore mirando ai terroristi dello SIIL. La presidentessa del parlamento siriano aggiungeva, durante la visita in Iran, che dopo gli attacchi aerei della coalizione sulle truppe governative, gli USA guidarono l’attacco dei terroristi contro l’Esercito arabo siriano. L’attacco alle posizioni del governo mise alla prova l’accordo USA-Russia sul cessate il fuoco nazionale, avviato all’inizio della settimana. Il Ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov aveva dichiarato che era necessario separare i terroristi dello SIIL dalle forze dell’opposizione “moderata” per salvare la tregua. Gran Bretagna, Australia e Danimarca confermavano la partecipazione delle loro forze aerei nei mortali attacchi aerei. La politica notava che i dati saranno resi pubblici. https://aurorasito.wordpress.com/2016/09/26/damasco-ha-laudio-dei-colloqui-tra-stato-islamico-e-militari-usa-prima-dellattacco-alle-forze-siriane/

my ISRAEL ] il NWO mi ha tagliato fuori! IO SONO STATO ISOLATO AL 100% [ Console di ricerca - Yoast SEO. I dati di Google Search Console sono stato rimossi. Sarà necessario ripetere l'autenticazione se si desidera recuperare i dati nuovamente.

=================

COME SONO STATI UCCISI TUTTI GLI AMICI DEI TERRORISTI! L'ATTUALE MASSONICO SPA USURA FMI BM ISRAELE HA SCELTO DI COMBATTERE A FAVORE DEL REGNO ROTHSCHILD NWO 666 SPA SATANA, E QUESTO, PER QUANTO MI DISPIACCIA, È UN SUO PROBLEMA! il complotto della NATO e LEGA ARABA per annettersi la SiRiA attraverso lo spregiudicato uso della galassia jihadista internazionale: il TERRORISMO SHARIA ISLAMICO: legalizzato da ONU OCI! “Le navi da guerra russe hanno sparato 3 missili Kalibr sul centro di coordinamento operativo degli ufficiali stranieri nella regione di Dar al-Iza, ad ovest di Aleppo presso il Jabal Saman, eliminando 30 ufficiali israeliani e occidentali“, lo afferma l’agenzia Sputnik e lo conferma l’agenzia iraniana Fars News.
Il servizio della fonte araba che cura le informazioni militari cita in proposito le notizie trasmesse dall’agenzia russa Sputnik da Aleppo del Mercoledì. Il centro operativo colpito era situato nell’ovest della provincia di Aleppo, sul monte Saman, in vecchie cave. La regione si trova su una catena montuosa. Diversi ufficiali di Stati Uniti, Turchia, Arabia Saudita, Qatar e Regno Unito, sono stati eliminati assieme ad ufficiali israeliani. Tali ufficiali, eliminati nel centro operativo di Aleppo, erano quelli che dirigevano gli attacchi dei terroristi su Aleppo e su Idlib. Ai primi di settembre, le unità dell’Esercito arabo siriano avevano lanciato un attacco preventivo sui terroristi del cosiddetto centro operativo di Aleppo, mentre questi si radunavano presso la strada del Castello (al-Qastal) e nelle zone a nord delle aziende agricole Malah, provincia nord di Aleppo, sventando il tentativo di attaccare le vie di rifornimento della regione, secondo una fonte militare. La stessa fonte aveva anche riferito che le unità di artiglieria dell’Esercito arabo siriano avevano attaccato i raduni dei terroristi presso Zahra Abdurabah, Qafr Hamra e Huraytyn, eliminando decine di terroristi. Inoltre, l’Aviazione siriana ha attaccato le vie di rifornimento a nord di Aleppo, verso Hayan e Adnan, così come le vie di rifornimento ad ovest e a nord di Aleppo, distruggendo i convogli dei terroristi presso al-Aratab, Urum Qubra e Mara al-Artiq, sventando il piano dei terroristi e costringendo gli stessi alla fuga verso i confini turchi. Le fonti informative militari hanno diffuso la notizia che l’Esercito siriano ha continuato la sua avanzata recuperando il controllo di varie zone strategiche nella città di Khan Touman.
Alcuni dei principali magazzini presenti a Khan Touman si trovano adesso sotto il controllo dell’Esercito siriano, come ha confermato la fonte militare araba. La stessa fonte segnala che l’aviazione siriana e le unità di artiglieria dell’Esercito hanno diretto il loro fuoco verso i centri di raccolta e le fortificazioni dei terroristi su Khan Touman.
Nota: Gli analisti militari confermano che l’operazione condotta dalle forze navali russe aveva sicuramente l’obiettivo di colpire ed annientare il centro di comando della coalizione diretta da USA ed Arabia Saudita che dirigeva le operazioni dei gruppi terorristi affiliati al “Jabhat Fatah Al-Sham” (ex Fronte al-Nusra) ed al fantomatico ELS, che sono scopertamente agli ordini del comando USA-Saudita e turco.
Come noto, i gruppi dei miliziani che operano in Siria sono armati ed addestrati dagli USA e dal Regno Unito. Alcuni di questi ricevono ordini dall’Arabia Saudita ma tutti sono coordinati da uno stesso centro di comando inter-alleato che i russi avevano individuato intercettando le loro comunicazioni. Il centro di comando e la sua localizzazione era stato individuato da tempo e si sapeva che al suo interno vi erano ufficiali delle forze speciali USA Saudite e Turche con la presenza sicura di alcuni ufficiali israeliani. I russi hanno aspettato a colpire e l’azione può essere interpretata come una risposta della Russia all’attacco improvviso del 17 Settembre, eseguito e diretto dall’aviazione sotto guida USA contro le truppe siriane della base di Deir el Zor, attacco che aveva fatto circa 80 vittime fra i soldati dell’Esercito siriano ed oltre 90 feriti. Le autorità russe hanno ormai abbandonato l’idea di venire a patti con l’Amministrazione USA dove non è più chiaro chi comanda e di questa si comprende soltanto la volontà di proseguire a tutti i costi il piano di rovesciamento del Governo di Damasco e di smembramento della Siria. D’altra parte, poco tempo prima, l’ex n. 1 della CIA, Michael Morell, aveva dichiarato senza equivoci quello che sarebbe avvenuto: “bisogna far pagare un grosso prezzo a Putin e Assad”, aveva detto, chiarendo cosa intendeva:” uccidere molti soldati russi e siriani. Bisogna spaventare Assad colpendo la sua guardia nazionale” Poi aveva proseguito: “bisogna bombardare i suoi uffici nel cuore della notte”, aggiungendo: è necessario “ammazzare russi e iraniani di nascosto” (intervista alla Fox News). I russi hanno giocato d’anticipo e dimostrano di non voler abbandonare il terreno in Siria, Putin si gioca la sua reputazione ed ha segnato quella che sembra la seconda fase del conflitto che vedrà uno scontro diretto fra forze russe e forze della coalizione USA. Il gioco si fa duro. Fonti: Fars News AlAlam . Traduzione e nota: Luciano Lago http://www.controinformazione.info/war-zone-risposta-russa-allattacco-dellaviazione-usa-sulle-truppe-siriane/
======================


 30 ufficiali dei servizi segreti israeliani, eliminati da un attacco missilistico russo su Aleppo. settembre 21, 2016. Le navi da guerra russe di stanza al largo della Siria hanno colpito e distrutto un centro di operazioni militari, uccidendo venti/trenta ufficiali dei servizi segreti israeliani e occidentali. “Le navi da guerra russe hanno sparato 3 missili Kalibr sul centro di coordinamento operativo degli ufficiali stranieri nella regione di Dar al-Iza, ad ovest di Aleppo presso il jabal Saman, eliminando 30 ufficiali israeliani e occidentali“, afferma l’agenzia Sputnik citando fonti militari di Aleppo. Il centro operativo era situato nell’ovest della provincia di Aleppo, sul monte Saman, in vecchie cave. La regione si trova su una catena montuosa.
Diversi ufficiali di Stati Uniti, Turchia, Arabia Saudita, Qatar e Regno Unito sono stati eliminati assieme ad ufficiali israeliani. Tali ufficiali, eliminati nel centro operativo di Aleppo, dirigevano gli attacchi dei terroristi su Aleppo e Idlib. Ai primi di settembre, le unità dell’Esercito arabo siriano avevano lanciato un attacco preventivo sui terroristi del cosiddetto centro operativo di Aleppo, mentre di radunavano presso la strada di al-Qastal e le aziende agricole Malah, nelle zone settentrionali di Aleppo, sventando il tentativo di attaccare le vie di rifornimento della regione, secondo una fonte. La fonte aveva anche detto che le unità di artiglieria dell’Esercito arabo siriano attaccavano i raduni dei terroristi presso Zahra Abdurabah, Qafr Hamra e Huraytyn, eliminando decine di terroristi. Inoltre, l’Aeronautica siriana attaccava le vie di rifornimento a nord di Aleppo, verso Hayan e Adnan, così come le vie di approvvigionamento ad ovest e a nord di Aleppo, distruggendo convogli dei terroristi presso al-Aratab, Urum Qubra e Mara al-Artiq, sventando il piano dei terroristi e costringendoli a fuggire verso i confini turchi.
Fonti informate dei media avevano reso noto in precedenza che l’Esercito arabo siriano continuava ad avanzare a sud di Aleppo, liberando diverse aree strategiche nella città di Qan Tuman. “Numerosi grandi depositi di Qan Tuman sono ora sotto il controllo dell’Esercito arabo siriano“, riferivano i media arabi citando una fonte anonima informata. La fonte osservava che l’Aeronautica e le unità di artiglieria dell’Esercito arabo siriani avevano anche bombardato i centri di raduno e le fortificazioni dei terroristi di Qan Tuman.
https://aurorasito.wordpress.com/2016/09/21/30-ufficiali-dei-servizi-segreti-israeliani-eliminati-da-un-attacco-missilistico-russo-su-aleppo/

====================

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] https://www.youtube.com/user/leoneGiuda/discussion [ anche il termine più pregiativo e spregevole di "balordo", non è un termine adeguato per un pervertito e corrotto come OBAMA, lui da del Criminale ad Israele, e da del "civiltà sublime" a LEGA ARABA shariah il nazismo, dato che la colpa è di ISRAELE, se lui deve continuare a difendersi! 30 SET - Shimon Peres "ha forgiato la storia di Israele" ha "dato forma" al suo Paese: così il presidente statunitense Barack Obama nell'elogio funebre di Peres. "Il popolo ebraico non è nato per governare un altro popolo", ha detto Obama. "Non credo che Peres fosse un ingenuo - ha aggiunto -. Israele ha vinto tutte le guerre ma non quella maggiore: quella di non aver più bisogno di vincere".

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR [ #Benjamin #Netanyahu ] ora, tu finirai sotto processo come terrorista islamico: e come criminale di guerra! IO TI AVEVO ORDINATO DI NON SPORCARTI LE MANI DI SANGUE IN QUESTA, infame INVASIONE: ONU OCI NATO sharia genocidio della SIRIA! tu hai dato ad IRAN un valido giuridico e legale motivo, per uccidere la tua gente!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/09/30/peres-obama-ha-forgiato-storia-israele_7614121d-4673-4f7f-ab0d-7c6b32ad6c74.html

=================

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio
chi è quel rotto di culo che prepara i discorsi di Obama? perchè non me lo fate conoscere?
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/09/30/peres-obama-ha-forgiato-storia-israele_7614121d-4673-4f7f-ab0d-7c6b32ad6c74.html

my ISRAEL ] maledizione farisei shoah.. OLOCAUSTO PUÒ ESSERE SOLTANTO UNA RESPONSABILITÀ DI SPA FMI BM NWO SPA FED BCE [ perché questo mio articolo in http://noahnephilim.altervista.org era senza un titolo?
noahnephilim.altervista.org/sharia-shoah/ 

my ISRAEL ] PERCHÉ TUTTI I MIEI ARTICOLI IN http://noahnephilim.altervista.org/wp-admin/edit.php SONO CONTRASEGNATI come: "PESSIMA LEGGIBILITÀ" ???

my Israel ] sorry [ tu sei un cazzo nel culo di massone, ed io non ti posso legittimare!

=====================

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR [ my Israel ] sorry [ tu sei un cazz0, nel culo GENDER DARWIN, le scimmie sviluppate a sodoma di massone: satanismo e signoraggio bancario NWO SpA alto tradimento costituzionale FMI, ed io purtroppo, io non ti posso legittimare!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/09/30/clinton-raccolto-davanti-a-tomba-rabin_7aaed015-b967-4554-bf79-46fa8faade14.html

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] [ è vero che, il mestiere della troia è un mestiere vecchio come il mondo, ma, queste sono diventate ricche e famose nel Nuovo Ordine Mondiale: FARISEI SPA FMI usura satanismo e Regime Bildenberg.. quì stanno ammazzando non sono la morale ebraico cristiana, ma stanno facendo anche "tabula rasa " di ogni forma di etica sociale! CHE SI FINISCE NELLA DEPRAVAZIONE, quando sullo stesso piano si mette: il matrimonio naturale, sullo stesso piano della unione di perversione sessuale.. QUESTO È EVIDENTE A TUTTI: I NOSTRI LEADER CI STANNO PORTANDO AL MASSACRO DI UNA GUERRA SOCIALE SENZA PRECEDENTI! .. e la cosa è tanto drammatica perché nessuno ha occhi per vedere il genocidio e nazismo della shariah... WASHINGTON, 30 SET - E' guerra aperta, a colpi di tweet, tra il candidato repubblicano Donald Trump e l'ex miss Universo 1996, Alicia Machado, chiamata in causa dalla rivale democratica del tycoon Hillary Clinton durante il dibattito tv e da allora al centro di feroci scontri. Dopo averla dispregiativamente ribattezzata prima 'Miss Piggy' perché ritenuta troppo grassa e poi 'Miss colf' perché di origine ispanica, il tycoon sferra un attacco senza precedenti con una raffica di tweet postati quando il sole non era ancora sorto - tra le 5.14 e le 5.30 del mattino ora di Washington - in cui evoca un video hard girato dalla miss che adesso sta con Hillary Clinton.
La determinazione con cui Trump si ostina a prestare il fianco a questa storia nonostante chi da più parti gli consiglia di lasciar cadere l'argomento non passa inosservata ai media americani che ne fanno oggetto di dibattito, così come salta agli occhi l'orario in cui Trump ha postato quei tweet.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/09/30/trump-attacca-machado-giro-video-hard_2befabbe-a7b0-4a60-8956-351fe05598cb.html

=================


Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ ai miei tempi, quando io e FEDERICA Mogherini, oggi, alto rappresentante: UE, noi eravamo ragazzi? certo, non esistevano i video pornografici, ma esistevano i giornaletti pornografici! .. e se, per caso, proprio lei fosse implicata in una storia del genere voi che fareste?
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/09/30/trump-attacca-machado-giro-video-hard_2befabbe-a7b0-4a60-8956-351fe05598cb.html

Quando i TANK turchi si dovranno ritirare dalla Siria? poi, ci sarà da ridere!
===========

SAPPIAMO CHE israele HA COMPRATO IL DIRITTO DI VENDERE IL GAS ALLA TURCHIA, PERCHÉ ALLA TURCHIA NIENTE ERA DOVUTO! Flottiglia Gaza, 20 mln dollari a Turchia: Indennizzi alle famiglie di civili uccisi.. PURTROPPO FACEBOOK MI IMPEDISCE DI PARLARE CON LE PERSONE! Mounia Rafik · Université Hassan II Casablanca SAID: "pochissimo"

=============
Al-Qaida: Gli statunitensi sono con noi! ] ] IL TRIONFO DEL SATANISMO IN ISRAELE [ [ settembre 29, 2016 ] Battaglie in tutta la Siria, la svolta è vicina. Ziad Fadil e Canthama, SyrPer, 28 settembre 2016cti6eyxwcae5yt0I molteplici campi di battaglia in Siria sono in fiamme con numerose avanzate dell’EAS e degli alleati. Lataqia. I combattimenti sono ripresi con ulteriori avanzate sulle colline intorno ai villaggi sul Jabal Aqrad e Jabal Qurdi. Si tratta di un’avanzata lenta su numerose colline, ma EAS ed alleati hanno il controllo del tiro già oltre il confine turco. I più recenti progressi pongono le forze siriane ed alleate vicino alle città di Bidama e al-Najiyah, che si affacciano su Jisr al-Shughur. Nessuna notizia di avanzate su Qabani, finora.
Qunaytra: Schermaglie e alcuna offensiva da entrambe le parti. Movimenti per migliorare il perimetro di protezione nella città drusa di Hadhir. Ghuta orientale. Come già detto più volte negli ultimi 6 mesi, gli ultimi terroristi nel Ghuta orientale non hanno possibilità di una qualche offensiva seria, avendo “bruciato entrambe le estremità della candela” e ora sono sulla difensiva. Possono difendersi se hanno risorse e armi sufficienti nelle molte gallerie nel territorio (centinaia, se non migliaia di chilometri). Anche se la guerra di logoramento è lenta, i risultati nel Ghuta orientale dimostrano che i terroristi perdono dappertutto. La cruciale battaglia in corso è volta a chiudere il collo di bottiglia di 1 km del calderone tra Tal Qurdi e al-Rayhan. EAS ed alleati sono vicini all’obiettivo. Come negli ultimi 12 mesi di battaglie nel Ghuta orientale hanno dimostrato, è atteso al più presto il passaggio ad un’altra area. Questa tattica ha grande successo, liberando vaste aree nell’ultimo anno.igdpgmkTadmur
Dopo una lunga guerra difensiva, l’EAS avanza. Si combatte preso il giacimento di gas e il villaggio di Araq. Non sono sicuro se sia un diversivo per attirare lo SIIL assottigliandone le forze. Va seguito da vicino, però.
Homs: jabal al-Shair: Gli scontri sono ripresi il 27 settembre sera presso i vitali Jabal Suanat, Quota 901 e 904. Il giacimento al-Mahr è stato liberato il 28 settembre mattina. EAS ed alleati scacciano lo SIIL dai giacimenti di gas. Buone notizie a breve.
Homs: Il quartiere di al-Wair è un’altra grande vittoria diplomatica del governo siriano. Riconciliazione e estirpazione dei terroristi hanno avuto un grande successo. La maggior parte dei terroristi disposti a morire è finita a Talbisa e molti, (circa un migliaio), cede le armi per avere l’amnistia. I civili sono stati inviati in luoghi sicuri sotto il controllo del governo o a Talbisa coi terroristi, se l’hanno scelto. Homs sarà la prima grande città siriana ad essere priva di terroristi entro pochi giorni.
Hama Nord: La situazione continua ad essere complessa. Il momento è ancora dei terroristi, anche se alcune controffensive di EAS e forze alleate si sono svolte di recente. In ogni caso, non hanno compiuto notevoli avanzate. Le linee difensive a nord di Hama sono così solide che i terroristi dovranno impiegare nuove tattiche per attaccare i villaggi sul perimetro. Ci sono abbastanza forze per effettuare una controffensiva di successo, e questo è ciò che avviene oggi. Diverse battaglie si svolgono sulle prime linee. La controffensiva attesa è iniziata. A presto le notizie.
Aleppo: Molte avanzate solide ad Aleppo su 3 assi.
Asse Nordest: il campo Handarat è un campo di battaglia, anche se Liwa al-Quds ed EAS non lo controllano. Ma nemmeno i terroristi. Tutto il campo è preda della battaglia e quindi è una sconfitta netta per i terroristi. Vi sono azioni nel quartiere Hananu ma non è chiaro se sia un diversivo o meno. Asse Centrale: con la liberazione di Farafara, quartiere vicino alla cittadella, EAS ed alleati avanzano sui quartieri Bayada e Qastal Musht, un’area chiave delle linee difensive dei terroristi che dipendeva da Farafara, quindi cadrà in qualsiasi momento. Non appena la parte settentrionale e orientale della Cittadella è sicura, EAS e forze alleate assalteranno il lato meridionale con incredibile forza e velocità, allo scopo di spingere i terroristi verso la tangenziale ed isolare una vasta area della città di Aleppo respingendo i terroristi sul fianco orientale.
Asse Sudest: il 20-30% di Shayq Said è ormai libero, per la prima volta dopo 4 anni. Inoltre, anche al-Amriyah è vicina alla liberazione totale. Vi sono forti indicazioni che EAS e forze alleate avviino una nuova operazione da al-Aziza per assaltare Shayq al-Lutfi, costringendo i terroristi a scegliere se rimanere a Shayq Said e morire, o riorganizzarsi sul fianco orientale della città. Una rapida occhiata alla mappa mostrerà che quando questa strategia riuscirà, EAS e forze alleate saranno molto vicine al cimitero e la distanza dalla Cittadella sarà esigua. I due assi offensivi s’incontreranno e i terroristi avranno perso, a quel punto, la metà del territorio occupato in città, un colpo fatale.


Al-Qaida: Gli statunitensi sono con noi! ] ] IL TRIONFO DEL SATANISMO IN ISRAELE [ [ settembre 29, 2016 ]
Dayr al-Zur: Le linee difensive reggono. Diversi attacchi dello SIIL sono stati respinti, nuovi rinforzi inviati nella base aerea e un contrattacco è in corso per liberare tutto il Jabal al-Thardah.
Alcuni link all’importante intervista di Juergen Todenhoefer a un capo di al-Qaida ad Aleppo occidentale. Dice che ricevono armi direttamente dalla “Coalizione” e che militari di Stati Uniti, Israele, Turchia e Arabia Saudita li addestrano. Questo per chi dubitava dell’articolo di Ziad sui missili da crociera russi Kalibr che hanno colpito i coordinatori dei terroristi della coalizione, confermati essere militari di Stati Uniti, Regno Unito, Israele, Turchia, Qatar e Arabia Saudita.
Aleppo: E ‘accaduto. Elementi combinati della 4.ta Divisione Meccanizzata-Corazzata (parte della Prima Armata di Damasco) sostenuti da 4 unità Alfa delle Forze Speciali siriane di Qatana effettuavano uno dei colpi più letali della guerra, il 27 settembre 2016, alle 14:00, avanzando su 4 assi da nord a sud direttamente nei quartieri orientali dove i cittadini hanno cominciato a sostenerli immediatamente. Mentre le forze aeree siriane e russe bombardavano le aree spopolate dagli avvertimenti dell’Esercito ai cittadini di lasciare i luoghi in cui i ratti sono posizionati; le forze di terra hanno l’autorizzazione a distruggere le inutili fortificazioni tirate su dai puzzolenti scimmioni sauditi. L’Esercito arabo siriano ha anche completamente liberato il quartiere al-Farafara, adiacente alla Cittadella, simbolo di questa grande città industriale. Tutti gli IED e le mine sono stati disinnescati e gli esplosivi saranno inviati in un deposito speciale a Damasco, per impiegarlo nella produzione di bombe che la Siria utilizzerà per sterminare ogni wahabita saudita che strisci sulla faccia della terra.
Le forze aeree siriane e russe hanno cominciato ad ammorbidire le fortificazioni dei terroristi a Darat Iza (già zona designata dalla NATO per fornire sostegno logistico ai terroristi), Qubatan al-Jabal, Qafr Hamra, Anadan e Hayan. Nel quartiere Salahudin, l’EAS ha polverizzato un centro di comando di Jabhat al-Nusra/al-Qaida utilizzato per le riunioni dei capi. Alcun dettaglio ancora sulle perdite. I ratti diffondo deliberatamente propaganda sull’acquisizione di razzi Grad e lanciarazzi avanzati. Il donatore è l’Arabia Saudita che cerca di salvare i molestatori di bambini del Jaysh al-Fatah. Mi è stato detto che tali razzi sono arrivati nella zona di Aleppo e che non sono particolarmente utili ai terroristi, comunque SAAF e RVVS li troveranno e li distruggeranno.
Al-Qaida: “Gli statunitensi sono con noi“
Questa intervista di Juergen Todenhoefer è stato pubblicata il 26 settembre 2016 dal Koelner Stadtanzeiger, principale quotidiano della regione di Colonia Moon of Alabama. Intervista al capo di al-Nusra, “Gli statunitensi sono dalla nostra parte“
Juergen Todenhoefercsq-8i9waaidlc3Fu il settimo viaggio mio e di mio figlio Frederich nella Siria in guerra. Vi siamo stati 13 giorni. Le parole possono a malapena descrivere danni e sofferenze di entrambe le parti. Abbiamo intervistato dieci giorni fa un capo del ramo di al-Qaida, Jabhat al-Nusra. Abu al-Iz ha riferito apertamente dei finanziatori di Arabia Saudita, Qatar e Quwayt. Conosciamo l’identità dell’uomo e sappiamo praticamente tutto di lui. Intervista nella cava di pietra ad Aleppo. L’intervista è stata organizzata da un ribelle di Aleppo. Ho avuto contatti coi ribelli siriani per anni. L’ho fatta presso Aleppo in una cava in vista, e a tiro, da Jabhat al-Nusra e poté essere raggiunta in modo sicuro dai soli membri di al-Nusra. I suoi combattenti erano in parte mascherati, cioè facilmente identificabili. Parte delle dichiarazioni furono confermate poco dopo da un mufti di Aleppo. Altre affermazioni sul disinteresse dei ribelli a un cessate il fuoco e ai convogli di aiuti internazionali per farli uscire. Proprio come le previsioni sulle azioni militari programmate in diverse città della Siria. Abu al-Iz, capo di Jabhat al-Nusra (al-Qaida) dice: “Facciamo parte di al-Qaida I nostri principi sono: combattere il vizio, purezza e sicurezza dei nostri affari, e il nostro atteggiamento verso Israele è cambiato. Per esempio, Israele ora ci sostiene perché è in guerra con la Siria ed Hezbollah. Gli USA hanno cambiato opinione su di noi. In origine lo “SI” e noi eravamo messi insieme. Ma lo “SI” viene utilizzato nell’interesse di grandi Stati come gli USA per motivi politici, andando lontano dai nostri principi. E’ chiaro che la maggior parte dei loro capi lavora coi servizi segreti. Noi, Jabhat al-Nusra, abbiamo la nostra via. In passato erano con noi, ci sostenevano. Il nostro obiettivo è la caduta del regime dittatoriale, regime tirannico, regime apostata. Il nostro obiettivo è la conquista, come quelle (del grande generale arabo) Qalid ibn al-Walid. Prima nel mondo arabo e poi in Europa“.
Juergen Todenhoefer: Com’è il rapporto tra voi e gli Stati Uniti? Gli Stati Uniti sostengono i ribelli?
Abu al-Iz: Sì, gli Stati Uniti sostengono l’opposizione, ma non direttamente. Sostengono i Paesi che ci sostengono. Ma non ne siamo ancora soddisfatti, dovrebbero sostenerci con armi avanzate. Abbiamo vinto battaglie grazie ai missili “TOW”. Abbiamo raggiunto un equilibrio con il regime con tali missili. Abbiamo ricevuto i carri armati dalla Libia attraverso la Turchia. Anche i “BMS”, lanciarazzi multipli. Il regime ci soverchia solo con aerei da combattimento, missili e lanciamissili. Abbiamo catturato parte dei lanciamissili ma la gran parte proviene dall’estero. Ma è con i “TOW” statunitensi che abbiamo la situazione sotto controllo in alcune regioni.
A chi diedero quei missili gli USA prima che ve li portassero? All’Esercito libero siriano e poi a voi?
No, i missili ce li hanno dati direttamente. Sono stati consegnati a un certo gruppo. Quando la “strada” è stata chiusa e noi assediati, c’erano ufficiali di Turchia, Qatar, Arabia Saudita, Israele e Stati Uniti. Che fanno?


Al-Qaida: Gli statunitensi sono con noi! ] ] IL TRIONFO DEL SATANISMO IN ISRAELE [ [ Sono esperti! Esperti nell’uso di satelliti, missili, ricognizione, videocamere di sorveglianza termiche… C’erano anche esperti statunitensi? Sì, esperti provenienti da diversi Paesi. Tra cui statunitensi?
Sì. Gli statunitensi sono dalla nostra parte, ma non come dovrebbero. Per esempio ci hanno detto: Dobbiamo catturare e conquistare il “Battaglione 47”. L’Arabia Saudita ci ha dato 500 milioni di lire siriane. Per prendere la scuola di fanteria “al-Muslimiya” ricevemmo dal Quwayt 1,5 milioni di dinari e dall’Arabia Saudita 5 milioni di dollari. Da governi o da privati? Dai governi. La lotta è dura, il regime è forte e ha il sostegno della Russia…? Lotteremo fino alla caduta del regime. Combatteremo la Russia e l’occidente perché non è dalla nostra parte. L’occidente ci manda solo mujahidin, invia questi combattenti. Perché l’occidente non ci sostiene nel modo giusto? Abbiamo molti combattenti provenienti da Germania, Francia, Gran Bretagna, USA, da tutti i Paesi occidentali. Ci sono molti combattenti provenienti dall’Europa ad Aleppo, nel Jabhat al-Nusra?
Molti, molti, molti! Quanti? Molti. Cosa ne pensa del cessate il fuoco?
Non lo riconosciamo. Riposizioniamo i nostri gruppi e intraprenderemo nei prossimi giorni un attacco schiacciante al regime. Abbiamo riordinato tutte le nostre forze in tutte le province, ad Homs, Aleppo, Idlib e Hama. Non v’interessano i 40 camion di rifornimenti per la parte orientale di Aleppo? Abbiamo richieste. Mentre il regime si posiziona lungo la strada al-Qastal, ad al-Malah e nelle aree settentrionali, non lasceremo che quei camion passino. Il regime deve ritirarsi da tutte le aree in modo che ci facciano arrivare quei camion. Se un camion arriva nonostante ciò, arresteremo il conducente. Perché alcuni dei vostri gruppi si ritirano di un km/mezzo km dalla strada di al-Qastal?
Il regime usa armi avanzate. Abbiamo subito una controffensiva. Perciò ci siamo ritirati in silenzio, per recuperare e attaccare di nuovo il regime. Ma questo attacco deve portare alla caduta del regime. Così era un trucco, una tattica militare?
Sì, tattica militare. L’obiettivo di tale tattica era ricevere cibo o ricollocare i combattenti?
Non eravamo d’accordo col cessate il fuoco. È un’idea solo di Jabhat al-Nusra o di tutti gruppi, gli altri alleati?
Di tutti i nostri gruppi integrati, nostri alleati. Fronte islamico, esercito islamico? Sono tutti con noi. Siamo tutti di Jabhat al-Nusra. Un gruppo si chiama “Esercito islamico”, o “Fatah al-Sham“. Ogni gruppo ha un proprio nome, ma si ritengono omogenei. Il nome generico è al-Nusra. Si hanno, per esempio, 2000 combattenti. Poi si crea da questi un nuovo gruppo e lo si chiama “Ahrar al-Sham“. Siamo fratelli, i cui credo, pensieri e obiettivi sono identici a quelli di al-Nusra. Qual è il suo parere o anche dei capi?
Questa è l’opinione generale. Ma se qualcuno vi dipinge ‘combattente moderato’ e vi propone di mangiare e bere, accettate o no?
450000 persone sono state uccise in questa guerra. Sono stato a Aleppo e Homs. Molte parti sono distrutte. Se la guerra continua sarà distrutto tutto il Paese. Milioni di persone moriranno… In Germania abbiamo avuto una volta la ‘guerra dei trent’anni’…
Ora siamo a soli 5 anni, relativamente breve! Accettereste qualcuno del regime di Assad nel governo di transizione?
Nessuno del regime di Assad o dell’esercito libero siriano, che si definisce moderato. Il nostro obiettivo è la caduta del regime e la fondazione di uno Stato islamico basato sulla sharia islamica. La gente di al-Lush, recatasi a Ginevra per i negoziati, ha accettato il governo di transizione.
Ci sono mercenari siriani. al-Lush combatteva con al-Nusra. I gruppi dalla Turchia con cui è stato creato l’esercito libero siriano, erano con al-Nusra. Costoro sono deboli, hanno ricevuto molti soldi e si sono venduti. Devono seguire gli ordini dei loro sponsor.
L’esercito islamico e gli “islamici interni” negoziano a Ginevra
Perché i loro capi sono stati creati dall’occidente. Sono consigliati e pagati dai servizi segreti occidentali e degli Stati del Golfo per i loro obiettivi. Siamo nel punto di osservazione più avanzato della zona di Shayq Said, sotto il nostro controllo. Dietro quelle case ad al-Majbal vi sono i soldati del regime. Le nostre forze sono a 200 metri da qui.
https://aurorasito.wordpress.com/2016/09/29/al-qaida-gli-statunitensi-sono-con-noi/
http://www.ksta.de/24802176


La Russia smaschera gli Stati Uniti sulla Siria, Washington infuriata. Con l’accordo Lavrov – Kerry crollato e l’esercito statunitense che esclude l’imposizione di una no-fly zone, gli Stati Uniti possono solo arrabbiarsi mente l’Esercito arabo siriano con l’appoggio russo accerchia i jihadisti ad Aleppo orientale.
La scorsa settimana, in seguito al crollo dell’accordo Lavrov-Kerry e del cessate il fuoco, con l’Esercito arabo siriano che accerchiava i jihadisti intrappolati ad Aleppo orientale, la realtà della sconfitta ad Aleppo ha finalmente colpito le potenze occidentali. Il risultato è una frenetica attività diplomatica e mediatica per cercare d’imbarazzare i russi costringendoli a fermare l’offensiva dell’Esercito arabo siriano ad Aleppo. La ragione di tale attività è l’avanzata dell’Esercito arabo siriano ad Aleppo dalla fine del cessate il fuoco. Dopo aver sconfitto e respinto l’offensiva jihadista di Jabhat al-Nusra a sud-ovest di Aleppo, nella prima settimana di settembre, l’Esercito arabo siriano, dopo la fine del cessate il fuoco, consolidava il controllo della strada al-Qastal liberando l’area ora deserta del campo profughi palestinese di Handarat. A seguito degli intensi bombardamenti di artiglieria e aerei, avanzava dalla zona della cittadella di Aleppo e dal quartiere Ramusyah alle aree jihadiste di Aleppo orientale, chiaramente per consolidare il controllo dei sobborghi sud-occidentali di Aleppo e, forse, tagliare in due Aleppo est controllata dai jihadisti. I rapporti da Aleppo parlano dell’Esercito arabo siriano e dei suoi alleati che concentrano forze presso o nella città per l’offensiva. I marines russi sono sulla strada di al-Qastal, e vi sono rapporti su 8000 miliziani iracheni arrivati in città. La forza d’attacco principale rimane comunque l’Esercito arabo siriano. Sembra che la forza d’attacco aerea russa della base di Humaymim sia stata rinforzata. Un video del 24 settembre 2016 di Ruptly TV mostra truppe siriane avanzare contro i jihadisti nella provincia di Lataqia dopo la fine del cessate il fuoco. Il video mostra aereo da supporto al suolo Su-25. La Russia schierò aerei Su-25 nella base aerea di Humaymim nel settembre dello scorso anno. Tuttavia furono ritirati a marzo. Ora sembra che siano ritornati. Il punto da capire, e che spiega la retorica furiosa degli ultimi giorni, è che le potenze occidentali non possono fermare l’offensiva siriana contro i jihadisti intrappolati ad Aleppo. Nel corso dell’audizione al Senato degli Stati Uniti del 22 settembre 2016, il Generale Dunford, presidente del Joint Chiefs of Staff degli Stati Uniti, ne spiegava il perché. Pressato dal senatore repubblicano del Mississippi Roger Wicker a dire se gli Stati Uniti potevano adottare “azioni decisive” imponendo una no-fly zone, cosa che Wicker aveva detto di aver discusso con i democratici e che poteva avere il sostegno bipartisan, Dunford rispose, “Per ora, per controllare lo spazio aereo della Siria dovremmo entrare in guerra con la Siria e la Russia. Questa è una decisione fondamentale che certamente non ho intenzione di prendere“. L’osservazione di Dunford ha provocato l’intervento del senatore repubblicano John McCain, un bellicista ed interventista cronico che chiede sempre l’azione militare degli Stati Uniti in qualsiasi occasione, soprattutto nei conflitti con la Russia. McCain voleva che Dunford dicesse che la no-fly zone non è la stessa cosa “del controllo totale dello spazio aereo siriano” che porterebbe alla guerra con Russia e Siria.
La realtà, come sanno McCain e Dunford, è che gli Stati Uniti non hanno mai imposto una no-fly zone su un Paese che non avesse “il controllo totale dello spazio aereo”. E’ inconcepibile che gli Stati Uniti impongano una no-fly zone sulla Siria se non avessero “il controllo totale dello spazio aereo”. L’ammissione di Dunford che “il controllo totale dello spazio aereo” non può essere ottenuto in Siria senza entrare in guerra con la Russia, a tutti gli effetti esclude l’idea di una no-fly zone sulla Siria. Incapaci d’imporla, non c’è nulla che gli Stati Uniti possono fare per cambiare il corso dei combattimenti ad Aleppo. Questa consapevolezza degli Stati Uniti della propria impotenza, mentre i protetti jihadisti ad Aleppo subiscono la sconfitta totale, spiega la retorica arrabbiata e l’ondata di storie atroci della scorsa settimana, culminate nelle solite furiose denunce alla Russia dell’ambasciatrice degli Stati Uniti Samantha Power, il 25 settembre 2016, al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, nel corso del quale ha effettivamente accusato la Russia di “barbarie”. Il ministro degli Esteri inglesi Boris Johnson, in un commento avventato per cui probabilmente è già stato richiamato all’ordine, svelava la verità in una intervista televisiva del 25 settembre 2016, “Se mi dice che l’occidente è impotente, sarei d’accordo. Sarei d’accordo che, dato che abbiamo preso tali decisioni nel 2013, quando quelle linee rosse furono superate, senza alcuna risposta militare effettiva, o qualsiasi risposta a ciò che succedeva. Non credo che ci sia alcuna voglia di roba del genere“. Johnson poi continuava dicendo che l’unica cosa che l’occidente potrebbe fare in questa situazione è cercare d’imbarazzare i russi chiedendo di fermarsi, e spiegava che “l’unica cosa a cui i russi rispondono è un’opinione pubblica globale negativa“. Ciò spiega le attuali chiacchiere sui crimini di guerra, come l’accusa (infondata) che i russi abbiano attaccato il convoglio dei soccorsi, le lamentele per la deliberata interruzione dell’approvvigionamento di acqua di Aleppo, l’accusa di bombardamento indiscriminato di aree civili ad Aleppo, le pretese sull’uso di bombe incendiarie, ecc. Tutte cose che accadono in Siria da sempre, da quando è cominciata la guerra, ma di cui ora si parla come crimini di guerra. Nella stessa intervista Johnson si esprime così, “Loro (i russi) sono sul banco degli imputati del tribunale dell’opinione internazionale. Sono colpevoli di una guerra molto lunga e orrenda e sì, quando bombardano obiettivi civili, dovremmo cercare… di vedere se era intenzionale colpire obiettivi civili del tutto innocenti, (perché) è un crimine di guerra“. Per lo sgomento occidentale, i russi non mostrano alcun segno di cedimento.
Il punto chiave degli eventi all’Assemblea generale delle Nazioni Unite della settimana scorsa era che il Ministro degli Esteri russo Lavrov, pur sotto la forte pressione concertata di Stati Uniti e alleati, ha categoricamente escluso qualsiasi cessate il fuoco unilaterale dell’Esercito arabo siriano. Invece ha chiarito che un cessate il fuoco potrebbe aversi solo se i combattenti dell’opposizione siriana vi aderivano sul serio separandosi da Jabhat al-Nusra, come gli Stati Uniti promisero a febbraio e nell’ultimo accordo Lavrov-Kerry. Nella riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite del 25 settembre 2016, l’Ambasciatore russo alle Nazioni Unite Vitalij Churkin ha detto la stessa cosa, “gli statunitensi, di fatto, hanno affermato di non poter influenzare i gruppi che sponsorizzano e di far rispettare l’accordo, come promesso. Prima di tutto, separare i gruppi di terroristi e contrassegnarne le posizioni sul terreno. Il cessate il fuoco può essere salvato solo ora collettivamente. Non siamo noi a dover dimostrare qualcosa a qualcuno in modo unilaterale. Dobbiamo vedere la prova che ci sia l’autentico desiderio di separare i gruppi ribelli alleati degli USA da Jabhat al-Nusra, per poi distruggerlo e far entrare l’opposizione nel processo politico. In caso contrario, i nostri sospetti che questo abbia il solo scopo di proteggere Jabhat al-Nusra verrebbe solo rafforzato“. Due settimane prima dissi che la probabile motivazione dei realisti di Washington, che sostenevano l’accordo di Lavrov-Kerry, fosse salvare i jihadisti di Aleppo e conservarli come forza evacuandoli dalla città dove erano intrappolati e dove la loro posizione era insostenibile. Ecco perché, come speculavo sulla forza di alcune osservazioni dei militari russi, è emerso che l’accordo Lavrov-Kerry ne prevedeva il ritiro da Aleppo attraverso la strada di al-Qastal. Si è scoperto che l’accordo Lavrov-Kerry effettivamente serviva a questo, in ciò confermato dal testo della parte dell’accordo che gli Stati Uniti hanno rivelato (attraverso la bizzarria di una fuga di notizie presso l’Associated Press). Questa è la disposizione specifica nel testo, “Qualsiasi siriano può lasciare Aleppo via strada di Qastal, comprese le forze dell’opposizione armata con le armi, con la consapevolezza che alcun danno gli sarà arrecato e potendo scegliere la destinazione. Le forze di opposizione che lasciano Aleppo con le armi devono coordinarsi con i rappresentanti delle Nazioni Unite, al momento di passare per la strada di al-Qastal, indicando numero di armai, armi e attrezzature militari in partenza“. Il documento che gli Stati Uniti hanno pubblicato è uno dei cinque che compongono l’accordo Lavrov-Kerry. Gli altri documenti senza dubbio daranno maggiori dettagli sulla separazione dei combattenti filo-USA da Jabhat al-Nusra. E’ probabile che tali documenti indichino quali combattenti lasciavano Aleppo attraverso la strada di al-Qastal, e cosa sarebbe successo a chi rimaneva. Qui, le intenzioni dei realisti venivano sconfitte, perché i sostenitori della linea dura a Washington e i jihadisti in Siria respingevano l’accordo Lavrov-Kerry. Il risultato è stato che invece di separarsi da Jabhat al-Nusra, come l’accordo chiedeva, i jihadisti sono rimasti con Jabhat al-Nusra, cercando di sfruttare il cessate il fuoco effettuando ulteriori attacchi all’Esercito arabo siriano. Dopo il crollo del cessate il fuoco e con l’imposizione forzata di una no-fly zone del tutto esclusa, gli Stati Uniti si ritrovano con nient’altro la proposta assurda del segretario di Stato degli USA Kerry secondo cui Russia e Siria dovrebbero autoimporsi la no-fly zone. Nel momento in cui i russi respinsero tale proposta, come era dovuto, il bluff degli Stati Uniti è stato effettivamente esposto. Tale consapevolezza degli Stati Uniti, sul bluff smascherato e sull’esibizione d’impotenza militare nel mutare il corso della battaglia di Aleppo, è alla base delle denunce furiose di Stati Uniti ed alleati, mentre si affanno disperatamente a cercare che i russi fermino la battaglia di Aleppo, in modo da salvare i loro protetti jihadisti dalla sconfitta totale, e sé stessi dall’umiliazione dell’aperto fallimento della loro strategia.
https://aurorasito.wordpress.com/2016/09/26/la-russia-smaschera-gli-stati-uniti-sulla-siria-washington-infuriata/

CULO YOUTUBE CULO


NON C'È BISOGNO DI DIMOSTRARE LA ESISTENZA DI DIO POICHÉ LUI È EVIDENTE! ] my holy JHWH: "io li ho messi tutti nella merda? MA LORO SONO LA MERDA!! lol. youtube non ha il coraggio di mettere, come visibile questo mio articolo sulla sua pagina https://www.youtube.com/user/youtube/discussion , eppure, IO ho pubblicato, questo articolo con 5 canali diversi!" lol. "te lo dico io, a youtube? gli piace sempre a prenderlo nel culo!" [ poiché, la materia non ha il potere di creare se stessa, e non ha neanche il POTERE di progettare se stessa. quindi, necessariamente esiste un Creatore che deve essere all'interno e di sopra della Sua creazione... così la Creazione è un concetto dinamico in continuo divenire, perché Dio crea continuamente la Sua Creazione, con un impulso del suo desiderio e del suo piacere.. Inoltre, è il Creatore che ha dato, trasmesso, una parte della sua impronta, il suo carattere e la sua genialità nell'Universo, quindi, se c'è l'Universo c'è Dio, e se c'è Dio, non c'è il nulla ] [ ecco perché, se non ci fosse Dio, nulla potrebbe avere un significato! ] Quindi la esistenza di Dio, come la tua esistenza non possono essere dimostrate, perché l'ovvio non ha bisogno di essere dimostrato! ... Dio è: sia:( 1. ) la dimostrazione della esistenza, che, Dio è: anche ( 2. ) il significato della esistenza stessa! l'ateo dice di non credere in Dio, ma, in realtà non può evitare di credere, in se stesso! e poiché l'ateo non può dubitare di se stesso, poi, non può dubitare di Dio, perché soltanto Dio potrebbe essere la causa della sua esistenza... Poiché, noi non siamo, per noi stessi la causa della nostra esistenza e, quindi, noi non possiamo essere neanche lo scopo della nostra esistenza, quindi tutto nasce dall'amore di Dio, e tutto ritorna all'amore di Dio. e al di fuori dell'amore universale nulla ha senso! ovviamente, Dio soltanto è infinito ( anche l'universo è finito ), e tutti coloro che usano il concetto di INFINITO, stanno parlando di Dio, e di tutti gli attributi di Dio! ma, senza una logica, la teoria della evoluzione deifica la materia, e attribuisce massa e calore infiniti a una piccola sfera di materia prima del "Big Bang".. Quindi la teoria della Evoluzione suo malgrado, dichiara e dimostra la sua fede in Dio infinito (perché l'infinito è soltanto un concetto divino), che progetta, pianifica e crea l'universo, realizzandolo! ecco perché la Teoria della Creazione è l'unica teoria che può essere presa in considerazione dal punto di vista razionale! .. e se dal punto di vista logico noi notiamo il Decalogo di Mosé riflesso in ogni sistema etico e religioso, quale legge naturale universale, poi, dobbiamo dedurre che, unico e assoluto è anche: il principio della moralità anche!
FORZA Benjamin Netanyahu
MI DISPIACE! io non posso fare più nulla per salvare la vostra vita: "preparatevi a morire al meglio!"

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR.
Donald Trump non può avere i codici nucleari"... "e come Me non può conoscere il dossier sugli alieni 666 Chiese di Satana, sacrifici umani e la CIA, perché il Vero Presidente è Bush!" Lo ha detto Barack Obama in un comizio a Miami a favore di Hillary Clinton. "Trump è inadatto a fare il presidente in ogni singolo giorno, pensa che siate degli stupidi", ha incalzato, evidenziando le virtù di Hillary Clinton: "E' calma, misurata e fredda anche nelle situazioni di crisi". SI MA QUESTE QUALITÀ REALI NON LE IMPEDISCONO DI ESSERE UN MASSONE ED UN TRADITORE VENDUTO A ROTHSCHILD!

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio.
Obama: 'non dare codici atomici a Trump' ] e perché [ salafiti, sharia, SpA FMI 666 micro-chip GRANDE FRATELLO, Regime Bildenberg, anticristo e loro lucertole tutte della NATO: gli assassini, loro si credono rassicuranti soltanto perché hanno diffuso la galassia jihadista nel mondo e non hanno ancora scatenato un conflitto nucleare? MASSONI talmud agenda FARISEI USURAI FED SPA NWO culto Darwin GENDER Sodoma? oh no! loro non sono affatto rassicuranti! e poiché Facebook lui pensa che io non sono una persona decente, perché, io rivendico la mia Costituzionale Sovranità Monetaria, il Signoraggio Bancario? Poi, mi chiude i canali, anche e questo è Nazismo masSonico! .. ma questa è la verità: SEMPRE DA ME SARETE COSTRETTI A VENIRE, PRIMA O POI!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/10/20/obama-non-dare-codici-atomici-a-trump_1c694349-fd37-4166-8474-10c286b2c23b.html

===========
Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio
DOPO che RENZI: l'arrivista, egoista, ambiguo, si è abbracciato con il Demonio Obama GENDER, Entità massonica, FED SPA FMI NWO, A.I. 666: poteri occuti ed esoterici? tutto in RENZI è diventato dissimulazione! La ipocrisia in RENZI ha raggiunto livelli parossistici, demoniaci e sublimi: al tempo stesso! La umana intelligenza non può più controllare il suo FENOMENO soprannaturale, tanto che, RENZI è diventato meno affidabile di ERDOGAN! [ Renzi, non hanno senso sanzioni a Russia ] questi traditori vogliono la guerra mondiale contro la RUSSIA e la otterranno, .. questa WWIII nucleare: è soltanto una questione temporale!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/10/21/renzi-non-hanno-senso-sanzioni-a-russia_217fd0a4-fc34-40d4-957d-b3861c2a3197.html
========
Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR
traditori e prostitute, massoni e farisei anglo-americani, sacerdoti di Satana, AiPAC usurai, talmud idolo della gelosia, sharia akbar 666 SPA FED FMi SPA OGM, ONU, 666 Microchip, e NWO e sua CIA galassia jihadista sharia.. [ la Madonna di Satana: "sesso gratis per tutti" ] questo indica come può essere demoniaco, assoluto universale il potere dei Rothschild! Direttore politico campagna Trump esce, 'Motivi personali', dice. Mossa inopportuna a 19 giorni da voto
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/10/21/direttore-politico-campagna-trump-esce_80d46fc7-01a2-4d97-9254-84dda5845d30.html

il PROBLEMA non è quello che il popolo è stupido, NO! il 550% del popolo, è stato corrotto, è come se avessero tutti un buco del culo nel cervello GENDER DARWIN le sodomiche scimmie sviluppate alla Piero Angela, e suoi massoni.. la Democrazia non ha più senso ,nelle mani di Rothschild e dei massoni! ECCO PERCHÉ A VOI RESTA POCO DA VIVERE! Il giocattolo del FM SPA FED BCE? si sta rompendo e questo è il momento per gli schiavi del SIGNORAGGIO BANCARIO di morire!
WASHINGTON, 21 OTT - Niente stretta di mano, battute al vetriolo e anche qualche insulto questa sera a Manhattan tra Donald Trump e Hillary Clinton alla Al Smith dinner, una cena di beneficenza che da quasi 70 anni e' diventata un rito della politica americana, dove i candidati presidenziali, a pochi giorni dell'election day, sono chiamati a scambiarsi piu' facezie che frecciate. Ma all'indomani dell'ultimo ruvido duello tv, i due nominee, separati a tavola solo dal cardinale arcivescovo di New York Timothy Dolan nel proibitivo ruolo di peace-maker, hanno confermato che si detestano in modo insanabile.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/10/21/al-smith-dinner-a-vetriolo-trump-clinton_524113d5-b052-4b56-a88c-16cdd3c6e22e.html

FORZA Benjamin Netanyahu
MI DISPIACE! io non posso fare più nulla per salvare la vostra vita: "preparatevi a morire al meglio!"
===========

my Israel ] [ è così umiliante, avere il dovere di dover comandare a delle persone, cioè, come se loro fossero degli idioti e  non sapessero come devono comportarsi! .. lol. ecco perché io ho deciso di essere il Re di ISRAELE, perché gli ebrei non hanno bisogno di essere comandati!

ma ISRAEL ] [ tutti coloro che sono veramente intelligenti? sono miti come Mosé e a tutti loro ripugna la violenza, perché sono sufficientemente intelligenti per non avere bisogno di dover ricorrerre alla violenza, ed è questo il motivo che tutti gli shariah sono dei pezzi di merda!

my ISRAEL ] [ non so perché, quei disadattati, MENTECATTI, miserabili, PARANOICI, parassiti, criminali comunisti: gli anticristo della Corea del NORD, cioè, perché loro non sono capaci di costruire dei missili balistici.. è così facile per me! .. ma io ti giuro che se liberano tutti i cristiani dal GULAK lager Laogay? POI, VADO IO IN COREA DEL NORD A COSTRUIRE LORO I MISSILI BALISTICI!
=============




Salman SAUDI ARABIA ] SHALOM + SALAM [ e se, per noi due, che noi 2, noi siamo veramente incompatibili: quasi su tutto, se noi due, noi possiamo vivere come fratelli, lavorare insieme, avere cura e protezione l'uno dell'altro? POI, per tutti gli altri, in tutto il pianeta, CERTAMENTE, SAREBBE SEMPRE PIÙ FACILE: realizzare la fratellanza univerale, che non per noi! Tu non puoi continuare a riporre la tua fiducia nei satanisti massoni farisei SPA FED NATO: "perché questo è un suicidio certissimo per te!"
PERSECUTED CHURCH

Salman SAUDI ARABIA ] SHALOM + SALAM [ Dio JHWH: Padre, VERBO e Vento Santo, lui ha detto "noi facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza".. quindi, tutti NOI, LUI IL SANTO, CI ha fatti: creati, con il potere della SUA Parola e con il Soffio dello Spirito SANTO: la nostra anima, dotata di un corpo spirituale! Adesso, anche noi abbiamo un riflettente potere creativo come LUI JHWH, se, è vero che anche noi siamo a sua Immagine e a Sua Somiglianza: per avere in noi le sue prerogative ad immagine! .. E TU NON DOVRESTI PARTIRE dal presupposto, dal PRINCIPIO CHE, LE COSE CHE POSSANO PIACERE A TE, queste stesse, poi, NON DEBBANO PIACERE ANCHE A ME, ANCHE!  .. e se noi non ricreamo le nuove strutture istituzionali e valoriali del Pianeta: monetarie ed istituzionali? POI, noi STIAMO TUTTI per andare a MORIRE!

SALMAN SAUDI ARABIA ] se noi affermiamo che, nei miei personaggi virtuali: di lorenzoALLAH Mahdì, lorenzoJHWH Messiah, e Unius REI, non c'é nulla di soprannaturale, e che questi sono soltanto dei personaggi virtuali, tutto il frutto di pura fantasia: il mio sogno migliore, cioè, di poter benedire tutti i popoli del mondo, al fine di: poter veicolare il messaggio politico della fratellanza universale? ok! poi, da un punto di vista politico non cambia nulla, perché, io in politica, io sono sarò e rimarrò sempre un agnostico razionale! Quindi io non pretendo una sovranità, al di fuori della razionalità dell'intelletto umano.. anche perché contrariamente, il mio messaggio non potrebbe mai essere universale!
 revenge Yitzhak Kaduri
1,312 videos
96 subscribers
dominus UniusRei Dominus dominus UniusRei Dominus
409 videos
66 subscribers
dominus Unius Rei JHWH dominus Unius Rei JHWH
No public videos
232 subscribers
Suspended channel

http://abdallahkingabdullah.blogspot.com/2016/10/siamo-veramente-incompatibili.html ]
siamo veramente incompatibili [ si, fino ad oggi è stato così! ma, da domani, se tu vuoi, per un miracolo di Allah, certo, per il potere creativo della nostra fede, da domani non sarebbe mai più così!

==========

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ questa non è una sorpresa, infatti, il demonio Allah shariah, ha già ucciso tutti i cristiani della LEGA ARABA, perché, il Fariseo SpA FMI BM FED BCE Rothschild è l'anticristo Bildenberg GENDER le bestie di SATANA di Mogherini e Boldrini ] [ I miliziani islamici al Shabaab hanno rivendicato l'uccisione di sei cristiani nell'attacco a Mandera, cittadina kenyana al confine con la Somalia, con l'obiettivo di scacciarli dalla regione. L'agguato era mirato proprio contro i cristiani, ha riferito una radio vicina al gruppo integralista islamico. E un portavoce degli Shabaab ha confermato alla Bbc che l'obiettivo è scacciare i non musulmani da quell'area.

Quaglia Fabio · Lavora presso Presso Me Stesso
islam ... religione di Pace!!!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2016/10/06/kenya-al-shabaab-attaccati-cristiani_2327cd72-1cbd-4b08-a568-7a733c8e0ab5.html
===================

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] [ noi siamo così: luridi Sodomitici GENDER ideologia, e signoraggio bancario usura: alto tradimento: satanisti Massoni Farisei e islamici salafiti sauditi terroristi shariah.. che anche i più angoscianti regimi nazisti possono trovare la loro legittimazione e il loro scopo legittimo in riferimento a noi!  PECHINO, 7 OTT - La Corea del Nord mostra segnali di forti attività a ridosso del 10 ottobre, il giorno del 71/mo anniversario della fondazione del Partito dei Lavoratori, sia ai siti di test nucleari di Punggye-ri sia di missili sulla costa occidentale, con l'ipotesi di lancio di un vettore a lungo raggio che potrebbe essere addirittura "imminente". Nel primo caso, 38 North, think tank della Johns Hopkins University basato a Washington, ha ipotizzato che Pyongyang stia soprattutto raccogliendo i dati scientifici post detonazione nucleare del 9 settembre, il quinto test, mentre sono state rilevate attività ad altri tre tunnel a Punggye-ri, secondo lo studio delle immagini satellitari di sette giorni fa. I media di Seul, nel secondo caso, riportano oggi i timori delle agenzie di intelligence di Seul e Washington secondo cui sarebbero in fase avanzata le operazioni preparatorie di lancio di un missile a lunga gittata in vista dei festeggiamenti del 10 ottobre.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/10/07/corea-nord-attivita-a-siti-nucleari_de217549-0000-4234-8377-d0d5e1558eb6.html

==============

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio [ sauditi salafiti e farisei anglo-americani hanno pianificato questa disperazione tra i popoli ] Francia, spari contro centri accoglienza, a Saint-Hilaire-du-Rosier e Saint-Brevin-l'Océan [ [ You are dhimmi in sharia law [ IL PIÙ GRANDE NEMICO degli USA è la UE! ] perché non potranno contare a lungo ancora sui traditori Hollande Mogherini e Boldrini, ecc.. [ mentre, la Russia è consapevole di poter travolgere tutte le difese aeree e navali degli USA in pochi giorni! la NATO non è in grado di difendersi dalla Russia! .. mentre gli USA temono una EUROPA forte ed indipendente, in realtà, per il SPA FED FMI BM NWO cioè, il loro progetto è quello di disintegrare la EUROPA, ecco perché ci stanno facendo invadere, anche da migranti islamici, ed ecco perché ci vogliono mandare allo sbaraglio contro la Russia, ed ecco perché ci stanno demolendo economicamente in tutti i modi! Perché mentre la UE è sta costretta a imporre sanzioni alla Russia, gli USA hanno nel frattempo hanno quasi raddoppiato il commercio con la Russia!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/10/07/francia-spari-contro-centri-accoglienza_101844d0-ce56-4242-bbf0-31c97945e9a5.html

========================
You are dhimmi in sharia law [ IL PIÙ GRANDE NEMICO degli USA è la UE! ] perché non potranno contare a lungo ancora sui traditori Hollande Mogherini e Boldrini, ecc.. [ mentre, la Russia è consapevole di poter travolgere tutte le difese aeree e navali degli USA in pochi giorni! la NATO non è in grado di difendersi dalla Russia! .. mentre gli USA temono una EUROPA forte ed indipendente, in realtà, per il SPA FED FMI BM NWO cioè, il loro progetto è quello di disintegrare la EUROPA, ecco perché ci stanno facendo invadere, anche da migranti islamici, ed ecco perché ci vogliono mandare allo sbaraglio contro la Russia, ed ecco perché ci stanno demolendo economicamente in tutti i modi! Perché mentre la UE è sta costretta a imporre sanzioni alla Russia, gli USA hanno nel frattempo hanno quasi raddoppiato il commercio con la Russia!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/10/07/finlandia-mosca-ha-violato-spazio-aereo_abec9408-131f-4f51-8a13-fa67f8cd2739.html


======================

Hola, lorenzo: El juicio de Asia Bibi ya tiene fecha: será dentro de una semana justa, el próximo jueves, 13 de octubre.
La familia nos acaba de escribir desde Pakistán anunciándonos la noticia y quiero compartirla contigo, que has estado ahí todos estos años preocupándote por su situación, por su destino, presionando a las autoridades pakistaníes y movilizando a los gobiernos de España y de Europa en favor de su liberación.
Ahora sí que podemos afirmar sin temor a equivocarnos que ha llegado la hora de la verdad. Dependen tantas cosas de esta vista en el Tribunal Supremo de Islamabad... Tenemos todos tantas ganas de verla libre... ¡Casi no puedo creerme que falte ya tan poco!
Tanto Asia Bibi como su familia mantienen la fe y la esperanza en que se acerca el fin de su calvario en la cárcel. Desde MasLibres.org estamos convencidos igualmente de que saldrá en libertad.
Pero nos ruegan oraciones. Más que nunca, oraciones. Así que por favor, si eres creyente, reza por Asia Bibi.
Te prometo que te mantendré informado de cualquier novedad.
¡Muchas gracias!
Miguel Vidal y todo el equipo de MasLibres.org
¿Puedes ayudarnos a mantener nuestra actividad? HazteOir.org se financia exclusivamente con las aportaciones de nuestros socios y donantes. No recibimos ayudas, ni subvenciones, ni tenemos detrás a ningún lobby o corporación que costee nuestra actividad. Contribuye ahora haciendo clic en este enlace: https://colabora.hazteoir.org/
==================

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ... ovviamente ,c'è chi ritiene il satanismo SHARIAH E al-NURSA usura e signoraggio bancario, il suo più luminoso futuro halloween hollywood al cimitero Monsanto: GENDER, come una buona prospettiva, per scie chimiche, e per lo sviluppo del suo popolo microcippato e schiavizzato dal regime Tecnocratico burocratico e usurocratico Massonico Bildenberg Mario Monti! IO CREDO CHE LA LORO SPERANZA IN SATANA NON DEBBA ANDARE DELUSA!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/10/07/filippine-stop-esercitazioni-guerra-usa_a008a9a2-2759-4bfe-8efe-4aee543ed661.html


Ciao, Lawrence: Prova di Asia Bibi ha una data: sarà in una settimana appena, Giovedi prossimo, 13 ottobre.
La famiglia che abbiamo appena scriviamo dal Pakistan annuncia la notizia e vogliamo condividere con voi, ci sei stato tutti questi anni preoccuparsi per la vostra situazione, la destinazione, fare pressione le autorità pakistane e mobilitare governi di Spagna e d'Europa a favore di il loro rilascio.
Ora possiamo dire senza tema di smentita che è tempo per la verità. Dipende tanto di questa visione presso la Corte Suprema di Islamabad ... tutti noi volevamo così tanto da vedere gratis ... faccio fatica a credere che manca e così poco!
Sia Asia Bibi e alla sua famiglia di mantenere la fede e la speranza nella prossima fine del suo calvario in carcere. Dal MasLibres.org siamo convinti che sarà anche gratis.
Ma noi preghiamo preghiere. Più che mai, le preghiere. Quindi, per favore, se sei un credente, prega per Asia Bibi.
Vi prometto che vi terrò informati di eventuali sviluppi.
Grazie!
Miguel Vidal e tutta la squadra MasLibres.org
Puoi aiutarci a mantenere il nostro business? HazteOir.org è finanziato esclusivamente dai contributi dei nostri partner e donatori. Riceviamo senza sovvenzioni o contributi, né siamo dietro ogni hall o società COSTA nostra attività. Contribute ora cliccando questo link: https://colabora.hazteoir.org/
================================

Incontro Boldrini-Di Segni: ovviamente, le lucertole del NWO shariah, loro negano il genocidio degli Armeni, perché negano il genocidio shariah, che la LEGA ARABA ha fatto, e che, tutt'ora sta facendo, contro popoli cristiani di superiore umanesimo civiltà e giustizia sociale: infatti il NWO di Farisei anglo-americani SpA FED BCE FMI BM 666 NATO CIA NWO: è ANTICRISTO, e non si fermerà, finché non avrà sterminato gli israeliani, e finché non avrà satanizzato tutto il genere umano. ecco perché i cristiani sono i più perseguitati in tutto il mondo, perché è impossibile realizzare una guerra mondiale, essendo i cristiani la luce del mondo ed il sale della terra! ... "Insieme contro chi odia". Cordiale e costruttivo incontro, ieri a Palazzo Montecitorio, tra la presidente della Camera Laura Boldrini e il presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Noemi Di Segni. Al centro dell’incontro la necessità di rispondere alle molteplici forme di intolleranza, tra cui l’antisemitismo, che segnano spesso il dibattito pubblico, in particolare nei social media.

============
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion

06.10.2016 Siria, Lavrov: Daesh e Nusra: ARMATE DA ARABIA SAUDITA, non saranno mai parte del cessate il fuoco ISIS e Jabhat Fatah Al Sham non saranno mai parte del cessate il fuoco in Siria. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.
allChristianMartyrs
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion

my ISRAel ] lo vedi? le lucertole shariah SpA, loro attendono che io possa dire cose strane per potermi delegittimare!
allChristianMartyrs
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion

le forze di Damasco sono legali per la comunità internazionale, eppure, USA li bombarderebbero regolarmente, se potessero, per dare una prevalenza militare ai loro al-Qaeda al-Nursa, galassia jihadista saudita! ECCO PERCHÉ GLI USA HANNO GIÀ PERSO CULTURALMENTE E POLITICAMENTE QUESTA GUERRA! Questo è l'inizio della fine dell'impero di Satana Rothschild! Pentagono risponderà ai lanciamissili russi S-300 schierati in Siria 06.10.2016. dal mio punto di vista? Nessuna shariah può sopravvivere in nessuna parte del mondo perché l'origine dell'ISLAM è una origine demoniaca!
 Il Pentagono sta prendendo le dovute precauzioni in Siria a seguito dello schieramento dei sistemi di difesa aerea russi S-300, ha riferito oggi il portavoce del Dipartimento della Difesa americano Peter Cook. "Continueremo a prendere tutte le misure necessarie per garantire che i nostri equipaggi operino nelle condizioni di massima sicurezza," — ha risposto Cook alla domanda se percepisce come una minaccia le dichiarazioni del portavoce del ministero della Difesa russo Igor Konashenkov, che ha affermato che il raggio d'azione degli S-300 può essere "una sorpresa per tutti gli oggetti volanti non identificati". Nei media americani queste parole sono state interpretate come una minaccia per abbattere gli aerei americani che operano in Siria. Cook ha ricordato che i gruppi terroristici in Siria non hanno l'Aviazione, pertanto la domanda su contro chi sono diretti gli S-300 dovrebbe essere posta ai militari russi. "Il protocollo d'intesa, un canale protetto di comunicazione, nonostante le nostre differenze con i russi, funziona in modo efficace per ridurre i rischi dei piloti russi e dei nostri equipaggi," — ha detto Cook. "Continueremo ad utilizzare correttamente questo canale di comunicazione ed esortiamo i russi a fare lo stesso," — ha concluso.
https://it.sputniknews.com/mondo/20161006/3451415/Russia-USA-geopolitica.html
allChristianMartyrs
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion

Casa Bianca non esclude raid contro le forze di Assad in Siria ] cosa gli USA voglio dimostrare al mondo? LE POTENZE INFERNALI DEL GENCIDIO E DEL TERRORISMO GALASSIA ISLAMICO SAUDITA? SATANA È SEMPRE CON LORO! [ NON FACCIO più commenti via sputnik perché lui sputnik è un bullo! ] 06.10.2016( Washington non esclude raid aerei contro le forze di Damasco, anche se dubita che queste azioni siano nell'interesse degli Stati Uniti, ha detto ai giornalisti in una conferenza stampa il portavoce della Casa Bianca Josh Earnest. "Azioni militari contro il regime di Assad per risolvere la situazione ad Aleppo difficilmente raggiungeranno gli obiettivi che vedono molti oggi, relativamente alla riduzione della violenza. E' molto più probabile che portino a conseguenze imprevedibili che non sono esattamente in linea con i nostri interessi nazionali", — ha detto Earnest. In precedenza nei media statunitensi era trapelata la notizia, secondo cui l'amministrazione americana starebbe valutando attacchi mirati contro obiettivi militari dell'esercito governativo siriano. Il ministero della Difesa russo ha rilevato che tali "fughe di notizie" nei media occidentali possono fare da prologo ad azioni concrete ed ha raccomandato ai "partner di Washington di valutare con attenzione le possibili conseguenze della realizzazione di tali piani." Gli Stati Uniti hanno sospeso la cooperazione con la Russia sulla Siria questa settimana, ma il segretario di Stato americano John Kerry e il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov continuano ad avere conversazioni telefoniche sulla crisi in questo Paese. Washington ha motivato la sua decisione con il mancato adempimento di Mosca dei propri obblighi. Il ministero degli Esteri russo ha respinto le accuse, sostenendo che gli Stati Uniti non hanno onorato gli impegni assunti, tra cui la dissociazione dell'opposizione "moderata" dai terroristi.
https://it.sputniknews.com/politica/20161006/3450707/USA-difesa-geopolitica.html
Mario Joia

As long as Youtube judges the "False Reports" with the same consequences that it judges the "Actual Cases", I'm already happy.
allChristianMartyrs

my ISRAEL ] Dio holy HOLY HOLY JHWH, lui le sue creature non le ha cacate: come ha fatto Baal Rothschild Marduk-Murdoch SpA Monsanto ERDOGAN SLAMAN Salman: SHARIA, microchip e scie chimiche, SpA FMI BM NWO 666 FED BCE: che loro hanno fatto: "dalit, dhimmi e goym", e tutte le loro bestie di Satana nella CIA e nella NATO!!! no, no, "NO!" lui, holy JHWH ci ha sognati con amore infinito nel suo cuore, ci ha cullati per la ETERNITà, e poi, per essere LUI un innamorato, che è pieno di amore, e per la nostra e la sua felicità, con grande felicità di amore, e: di noi, e per noi, e con noi, lui JHWH, poi, LUI ha creato le GALASSIE per noi! ... e cosa abbiamo commesso tutti noi nel PARADISO TERRESTRE non appena abbiamo avuto a disposizione il libero arbitrio? NOI ABBIAMO TRADITO, INFATTI SIAMO TUTTI DECADUTI SU QUESTO PIANETA INSIEME AI DEMONI!
allChristianMartyrs

my ISRAEL ] Dio holy HOLY HOLY JHWH, lui le sue creature non le ha cacate: come ha fatto Baal Rothschild Marduk-Murdoch SpA Monsanto ERDOGAN SLAMAN SHARIA, microchip e scie chimiche, SpA FMI BM NWO 666 FED BCE: che loro hanno fatto: "dalit, dhimmi e goym" "NO!" lui, holy JHWH ci ha sognati con amore infinito nel suo cuore, ci ha cullati per la ETERNITà, e poi, per essere LUI un innamorato, che è pieno di amore, e per la nostra e la sua felicità, con grande felicità di amore, e: di noi, e per noi, e con noi, lui JHWH, poi, LUI ha creato le GALASSIE per noi! ... e cosa abbiamo commesso tutti noi nel PARADISO TERRESTRE non appena abbiamo avuto a disposizione il libero arbitrio? NOI ABBIAMO TRADITO, INFATTI SIAMO TUTTI DECADUTI SU QUESTO PIANETA INSIEME AI DEMONI!
allChristianMartyrs

my ISRAEL ] noi non ci pensiamo, ma, per ogni anima che cade all'inferno, nella distruzione? QUESTO È UN GRANDE DOLORE per DIO JHWH holy holy holy, mentre ad Allah la bestia del Gufo al Boheman Grove Rothschild? a loro non gliene frega un cazzo shariah:p erché sono massoni farisei e salafiti!
Lars Verheye
Lars Verheye15 ore fa
youtube made me sub this wtf youtube...

Rily kawaiigirl https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
Hi YouTube Spotlight
allChristianMartyrs

#SALMAN #SAUDI #ARABIA ] [ have informed Prime #Minister Benjamin #Netanyahu ] cosa mi ha insegnato: "Yitzchak Kaduri? che è impossibile per un Rabbino Cabalista: magia nera SpA FMI BM NWO, di ignorare che Gesù di Betlemme è il vero Messia, così, mentre il 80% dei Cabalisti sono i satanisti che hanno pianificato, ogni shoah, il 20%, di Cabalisti non voglio diventare i martiri cristiani per lasciare senza protezione il mio popolo Israele!
lorenzojhwh Unius REI

 https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
#SALMAN #SAUDI #ARABIA ] [ have informed Prime #Minister Benjamin #Netanyahu ] ovviamente, il mio maestro: "Yitzchak Kaduri: اسحق قدوري Yitzhak: יִצְחָק" [ mi ha insegnato tante cose, e soprattutto lui ha operato in modo incredibile nel soprannaturale, per permettere la ascesa del mio ministro politico al Regno di Israel, e per demolire il demoniaco potere del SpA FMI BM 666 NWO! Ovviamente, i Farisei Talmud satanico e Kabbalah magia nera: nel Regime Rothschild, loro erano stati informati del tradimento di Yitzchak Kaduri: ma non avevano delle prove per farlo mettere a morte, in qualche modo!
lorenzojhwh Unius REI

 https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
#SALMAN #SAUDI #ARABIA ] [ have informed Prime #Minister Benjamin #Netanyahu ]  cosa mi ha insegnato: "Yitzchak Kaduri, scritto anche Kadouri, Kadourie, Kedourie; "Yitzhak", rinomato cabalista haredi, che dedicò la vita allo studio della Torah e alla preghiera a nome del popolo ebraico. Insegnò e praticò i kavanot del mistico Shalom Sharabi. Yitzchak Kaduri (in ebraico: יצחק כדורי  , arabo:اسحق قدوري), scritto anche Kadouri, Kadourie, Kedourie; "Yitzhak" Yitzhak: יִצְחָק" [ che esiste una Kabbalah positiva MINORITARIA, che, È MISTICA, e che protegge le persone, e che, invece, esiste una Kabbalah demoniaca che è quella dei Rabbini Kacam, Capi e sommi sacerdoti che sono nella Massoneria del Nuovo Ordine Mondiale, signoraggio bancario SpA FMI NWO, cioè, riduzione in schiavitù di tutto il Genere umano! Ed ovviamente questi Rabbini del potere farebbero del male: immediatamente: ai rabbini che potrebbero fare gli oppositori del NWO, quindi a nessun rabbino è permesso di avere momenti di ingenuità! I RABBINI POSITIVI, SANNO BENE DEI SACRIFICI UMANI E IN PARTICOLARE DEI SACRIFICI UMANI DI INNOCENTI BAMBINI CRISTIANI DISSANGUATI! ... e questa è una antica usanza dei popoli cananei che prendevano un bambino innocente, cioè, che, lui non aveva ancor avuto rapporti sessuali ( ecco perché il desiderio dei ragazzi adolescenti di ottenere al più presto un rapporto sessuale può essere un impulso geneticamente ancestrale ) quindi gli facevano delle incisioni e poi ricoprivano le ferite con la farina, così il popolo si avvicinava e si nutriva della farina inanguinata, della vittima che diventava uno strumento di riconciliazione con il Dio.. da questo punto di vista, il genocidio che la Torà impone contro alcuni popoli cananei, è non soltanto una misura necessaria: alla legittima difesa (perché il genocidio, dei maschi, era una usanza militare dell'epoca), ma, anche, e soprattutto, era un atto di sopravvivenza spirituale e morale, perché le donne cananee: erano obbligate alle orgie e alla prostituzione rituale: nei loro templi: e questa era una attrazione quasi irresistibile per un giovane maschio ebreo, sposato e non!
lorenzojhwh Unius REI

 https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
SALMAN SAUDI ARABIA ] [ have informed Prime Minister Benjamin Netanyahu ] ovviamente, chi è sprovveduto sul piano teologico, storico ed esegetico, e leggerà i dogmi dei Concilii precedenti al Vaticano Secondo, lui crederà che noi oggi, NOI siamo DIVENTATI, tutti modernisti eretici, ma, non è così, perché quella era una Chiesa della intolleranza, e delle crociate, delle guerre di religione, ecc.. ed anche questo non è giusto, tuttavia, interrogarsi se, questa Chiede pseudo Massonica NON SI STIA PERDENDO LA VERA FEDE CATTOLICA, COME LA DIMENSIONE BIBLICA FONDAMENTALISTA (intelligente  approccio critico storico e cristico trascendente carismatica e profetica ) ANCHE QUESTA È UNA DOMANDA LEGITTIMA DA PORSI! [ C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas,Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO : (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
lorenzojhwh Unius REI

 https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
SALMAN SAUDI ARABIA ] [ have informed Prime Minister Benjamin Netanyahu ] IO NON HO IL PROBLEMA DI FARE PROSELITISMO PER IL CRISTIANESIMO! PERCHÉ, SE GESÙ DI BETLEMME RISORTO, LUI PERSONALMENTE, LUI NON CHIAMA PERSONALMENTE I SUOI CRISTIANI? LORO SONO PREDESTINATI A DIVENTARE DEGLI IPOCRITI ECCELLENTI, assolutamente INEFFICACI SUL PIANO DIVINO: proprio COME TANTI VESCOVI, pseudo modernisti che hanno vìperso la vera cattolicità: ed arrivano a credere che il diavolo non esite o che la natura umana è buona, ecc.. ECC..  [ C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas,Bevi tu stesso i tuoi veleni  ESORCISMO :  (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
PERSECUTED CHURCH

 https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
circa un ignorante biblico: +Keyzer Söze​​​​ CHE OSA DARE A MOSÉ DEL GENOCIDA? Noi dobbiamo riconoscere che la usanza delle: 1. orgie rituali, 2. prostituzione sacra (ierodule: cioè, tutte le donne dovevano prostituirsi, più volte, gratuitamente, nei templi per attirare gli uomini) e dei: 3. sacrifici umani, come, anche, la uccisione del figlio primogenito: in onore di una dea della fertilità: erano tutte usanze ampiamente diffuse, non solo tra i cananei, ma, in tutte le popolazioni della mezzaluna fertile, cioè in popolazioni che vivevano dall'attuale Kuwait all'Egitto! QUINDI SENZA GENOCIDIO, a cui ebrei erano sottoposti necessariamente (secondo la usanza militare del tempo), NON SAREBBE STATO POSSIBILE, comunque CONSERVARE: IDENTITÀ, NAZIONALITÀ, VIRTÙ E MONOTEISMO!
Esodo 32:26-28 26 Mosè si pose alla porta dell'accampamento e disse: «Chi sta con il Signore, venga da me!». Gli si raccolsero intorno tutti i figli di Levi. 27 Gridò loro: «Dice il Signore, il Dio d'Israele: Ciascuno di voi tenga la spada al fianco. Passate e ripassate nell'accampamento da una porta all'altra: uccida ognuno il proprio fratello, ognuno il proprio amico, ognuno il proprio parente». 28 I figli di Levi agirono secondo il comando di Mosè e in quel giorno perirono circa tremila uomini del popolo.
CIRCA LO STUPRATORE CHE ERA COSTRETTO A SPOSARE LA SUA VITTIMA.. NON SEMPRE LO STUPRATORE ERA IN CATTIVA FEDE! IL PIÙ DELLE VOLTE ERA UNO STRATAGEMMA DI INNAMORATI PER SUPERARE LE OSTILITÀ DELLE RISPETTIVE FAMIGLIE! ED ERA COMUNQUE UN PRIVILEGIO DELLA FAMIGLIA DELLA RAGAZZA, ACCETTARE IN ALTERNATIVA SIA UN INDENNIZZO, CHE LA MORTE DELLO STUPRATORE,
PERSECUTED CHURCH

 https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
circa un ignorante biblico: +Keyzer Söze​​​​ CHE OSA DARE A MOSÉ DEL GENOCIDA? Noi dobbiamo riconoscere che la usanza delle: 1. orgie rituali, 2. prostituzione sacra (ierodule: cioè, tutte le donne dovevano prostituirsi, più volte, gratuitamente, nei templi per attirare gli  uomini)  e dei: 3. sacrifici umani, come, anche, la uccisione del figlio primogenito: in onore di una dea della fertilità: erano tutte usanze ampiamente diffuse, non solo tra i cananei, ma, in tutte le popolazioni della mezzaluna fertile, cioè in popolazioni che vivevano dall'attuale Kuwait all'Egitto! QUINDI SENZA GENOCIDIO, a cui ebrei erano sottoposti necessariamente (secondo la usanza militare del tempo), NON SAREBBE STATO POSSIBILE, comunque CONSERVARE: IDENTITÀ, NAZIONALITÀ, VIRTÙ E MONOTEISMO!
Esodo 32:26-28 26 Mosè si pose alla porta dell'accampamento e disse: «Chi sta con il Signore, venga da me!». Gli si raccolsero intorno tutti i figli di Levi. 27 Gridò loro: «Dice il Signore, il Dio d'Israele: Ciascuno di voi tenga la spada al fianco. Passate e ripassate nell'accampamento da una porta all'altra: uccida ognuno il proprio fratello, ognuno il proprio amico, ognuno il proprio parente». 28 I figli di Levi agirono secondo il comando di Mosè e in quel giorno perirono circa tremila uomini del popolo.
CIRCA LO STUPRATORE CHE ERA COSTRETTO A SPOSARE LA SUA VITTIMA.. NON SEMPRE LO STUPRATORE ERA IN CATTIVA FEDE! IL PIÙ DELLE VOLTE ERA UNO STRATAGEMMA DI INNAMORATI PER SUPERARE LE OSTILITÀ DELLE RISPETTIVE FAMIGLIE!  EDERA COMUNQUE UN PRIVILEGIO DELLA FAMIGLIA DELLA RAGAZZA, ACCETTARE IN ALTERNATIVA SIA UN INDENNIZZO, CHE LA MORTE DELLO STUPRATORE,
allChristianMartyrs

io 30enne, ed una mia giovane amica adolescente, camminavamo, mano nella mano, alla Fiera del LEVANTE, forse l'unico incontro della nostra vita, tutte cose pure, sante e semplici, che la comune fede in Cristo rende possibile! Adesso lei è una suora Clarissa, una suora di clausura e se tu la senti, lei sembra la donna più felice del mondo, eppure lei ha l'inferno nel cuore.. e di per se questa situazione non dovrebbe essere giudicata negativamente, perché è normale per i consacrati della clausura di avere nel loro animo laceranti, desolanti aridità, notti dello spirito, combattimenti spirituali, opposizioni istituzionali! così, erroneamente, NOI PENSIAMO CHE ENTRARE IN CONVENTO è PER FUGGIRE DAL MONDO oppure è PER TROVARE LA PACE, ma in REALTÀ, OGGI nella ERA del "Grande Fratello NWO microchip OGM Monsanto sci chimiche" oggi nel NWO NON È proprio COSÌ! Perché le Istituzioni sono costruite sul satanismo del signoraggio bancario, e quindi tutti i demoni: Rothschild Salman Bildenberg, Mogherini e Merkel Boldrini GENDER Sodoma le scimmie Darwin, poi, è normale che tutti loro debbano prima o dopo sempre passare dal Convento: anche loro! .. ed infatti nessuno nega che sia il sacro l'ambiente della massoneria e dei loro satanisti e dei demoni shariah... ecco perché, il NWO è esoterismo e in sua natura è un demoniaco soprannaturale, quindi tutti i laicisti, e tutti gli alleati della NATO, non essendo preparati sul piano soprannaturale, anche involontariamente, finiscono per essere i primi complici ed alleati del NWO! Ovviamente, io so le sue cose di suora, perché, nel mio secondo incontro con lei come suora, io la ho accompagnata in monastero, e se lei non avesse avuto il cellulare (proibito dalla regola) per farsi aprire il Convento dalle suore giovani? Poi, le suore anziane ( che hanno la gestione del monastero ) la avrebbero lasciata (lei una suora di clausura) in macchina con me tutta la notte!
allChristianMartyrs

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] [ 666 spa Fmi anglo americani e loro LEGA ARABA shariah, sono un delitto di satanismo universale: e a loro piacciono i cadaveri! hanno mandato palestenesi e israeliani allo sbaraglio, ben saperndo che non potrebbe mai esistere nessuno Stato in TERRASANTA, che, se c'è JHWH holy da qualche parte? quello può essere soltanto un Regno ...
Libia: 5 morti in bombardamento Bengasi, Libya Herald, sospetti su milizie islamiste Shura rivoluzionari
==================

Eno l'odiatore. Su Corriere Sette l'artista Brian Eno, noto per il suo coinvolgimento nel movimento di boicottaggio dello Stato ebraico, illustra in una lettera i motivi della sua militanza. Consueti strali di odio e accostamenti impropri. E un indecente riferimento alla “pulizia etnica” che lo Stato di Israele starebbe praticando nei confronti dei palestinesi.
Alle provocazioni di Eno risponde magistralmente Aldo Grasso in un breve intervento in cui si ricorda l'importanza di non lasciare solo Israele, primo bersaglio oggi dei terroristi di Hamas e di tanti Stati canaglia che minacciano i valori fondamentali dell'Occidente.

1946, il rifiuto del vescovo. Alla fine della guerra, l’arcivescovo di Torino, Maurilio Fossati, disse no con toni sprezzanti a un assegno del Vaticano destinato a un campo di rifugiati ebrei. Un assegno rispedito al mittente perché i sopravvissuti, tutti stranieri, erano ritenuti “in massima parte soggetti turbolenti, trattati troppo bene, che lasciano molto a desiderare in quanto a moralità”. A rinvenire la lettera di rifiuto una studiosa locale, Giulietta Weisz, impegnata nell'Associazione Italia-Israele, che l'ha presentata ieri nel corso di una serata a Torino (Ariela Piattelli, La Stampa).

Nahum, tolto l'incarico. L'ex vicepresidente della Comunità ebraica di Milano, Daniele Nahum, è stato sollevato dall'incarico di responsabile culturale del Pd cittadino. A pesare, secondo il Giornale, le sue critiche per i rapporti intrattenuti da una parte del partito con il Caim, organo di rappresentanza dell'Islam milanese noto per le sue posizioni controverse.

Il ritorno di Piperno. Intervistato da Repubblica, Alessandro Piperno presenta il suo nuovo romanzo pubblicato da Mondadori, Dove la storia finisce. Anche in questo libro, come in quelli passati, numerosi i riferimenti ebraici. Di sé l'autore dice: “Ho una famiglia ebraica da parte di padre, ma mia madre è cattolica. Sono un bastardo, non mi sono mai sentito assimilato”.

======================

Dear Friend of the persecuted Church,
It’s easy to feel powerless as the growth and scope of persecution around the world seems to increase rapidly.
When I think of this feeling of powerlessness, I’m reminded of the words I often hear when I’m visiting the persecuted Church, which are, “Please pray for us!”
Yes, they greatly need and appreciate our support. But they understand that the power of prayer makes everything else possible. Thus, it’s their number one request.
In Matthew 16:19, Jesus tells us that He gives us weapons that are more powerful than those that try to hold the world hostage. In his book Prayer: The Real Battle, Brother Andrew says, “God has given us access to the unlimited power of Jesus Christ – power far greater than that of any so-called ‘superpower’ on earth.”
So the least we can do is often the most we can do – and that’s PRAY!
I want to thank you for your continuous prayers and support for people like Chaltu (page 1). And I want to encourage you to unite with us next month during our International Days of Prayer (IDOP) for the persecuted Church from 6 to 13 November.
Let’s pray as we’ve never prayed before, boldly coming before the Lord on bended knees – believing that nothing is impossible with God as we wield one of the most powerful weapons we have!
Thank you for your prayers – and your faithful support.
Together in His Service,
Jan - Signature image
Jan Gouws
Executive Director, Open Doors Southern Africa
Related: Your love and support make all the difference in Ethiopia
      Thank you for giving hope to persecuted children in Egypt!
      World Watch List Update: Libya
      Prayer: The Real Battle
      IDOP 2016
      In the trenches

=====================

I media ingannano l’opinione pubblica sulla Siria. by sitoaurora. Stephen Kinzer, Boston Globe 18 febbraio 201612909526L'informazione sulla guerra siriana sarà ricordata come uno degli episodi più vergognosi della storia della stampa statunitense. Le notizie sulla carneficina nell'antica città di Aleppo ne sono l'ultima ragione. Per tre anni, i terroristi hanno dominato Aleppo, avviando un'ondata di repressione avvertendo i residenti: "Non inviate i vostri figli a scuola. Se lo farete ci prenderemo lo zaino e voi una bara", quindi distrussero le fabbriche, nella speranza che i lavoratori disoccupati fossero costretti a divenire terroristi; trasportarono camion di macchinari saccheggiati in Turchia per venderli. A febbraio, la gente di Aleppo ha finalmente visto un barlume di speranza. L'Esercito arabo siriano e i suoi alleati scacciano i terroristi dalla città. La scorsa settimana avevano bonificato la centrale elettrica, e potrebbero presto ripristinare la luce regolarmente. La presa sulla città dei terroristi starebbe finendo. I terroristi, fedeli alla forma, scatenano il caos venendo scacciati dalle forze dell'esercito russo e siriano. “I ribelli moderati sostenuti dai "turco-sauditi" inondando i quartieri residenziali di Aleppo di razzi e gas”, aveva scritto un residente di Aleppo sui social media. L'analista di Beirut Marwa Osma si chiede, "L'Esercito arabo siriano, guidato dal Presidente Bashar Assad, è l'unica forza, insieme agli alleati, che combatte lo SIIL, e così si vuole indebolire l'unico sistema che combatte lo Stato islamico?" Ciò non si adatta alle storie di Washington. Di conseguenza, gran parte della stampa statunitense riporta il contrario di ciò che realmente accade. Molte notizie indicano che Aleppo fu una "zona liberata" per tre anni, ma ora si ritrova in miseria. Agli statunitensi viene detto che il corso virtuoso in Siria è combattere il regime di Assad e i suoi partner russi e iraniani. Dovremmo sperare che una coalizione di statunitensi, turchi, sauditi, curdi, ed "opposizione moderata" vinca. È una sciocchezza confusa, ma gli statunitensi non possono essere accusati di crederci. Non abbiamo quasi alcuna informazione reale sui combattenti, i loro obiettivi o tattiche. La colpa è dei nostri media. Su forte pressione finanziaria, la maggior parte dei giornali, riviste e reti TV statunitensi ha drasticamente ridotto i corrispondenti esteri. Molte importanti novità sul mondo provengono dai giornalisti a Washington. In tale ambiente, accesso e credibilità dipendono dall'accettazione delle storie ufficiali. I giornalisti che seguono la Siria trafficano con Pentagono, dipartimento di Stato, Casa Bianca e Think Tank di "esperti". Dopo un giro sulla sporca giostra, credono di aver riferito tutto. Tale stenografismo produce la poltiglia che passa per informazione sulla Siria. Sorprendentemente, i coraggiosi corrispondenti da zone di guerra, anche statunitensi, cercano di contrastare le notizie da Washington, a grande rischio della propria sicurezza, cercando la verità sulla guerra siriana. I loro articoli spesso illuminano l'oscurantismo del gruppo. Eppure, per molti consumatori di notizie, le loro voci si perdono tra la cacofonia. Le notizie sul campo sono sopraffatte dal Washington consensus.
529764864150 I giornalisti di Washington ci dicono che una potente forza in Siria, al-Nusra, si compone di "ribelli moderati", non che sia il locale ramo di al-Qaida. L'Arabia Saudita è ritratta aiutare i combattenti per la libertà, quando in realtà è lo sponsor principale dello SIIL. La Turchia da anni gestisce una "linea dei ratti" per i terroristi che aderiscono ai gruppi terroristici in Siria, ma poiché gli Stati Uniti vogliono tenersi buona la Turchia, non se ne sente. Né ci ricordano che, anche se vogliamo sostenere i curdi laici e agguerriti, la Turchia vuole ucciderli. Ciò che Russia e Iran fanno in Siria è descritto come negativo e destabilizzante, semplicemente perché sono loro che lo fanno, ed è questa la linea ufficiale di Washington. Inevitabilmente, tale disinformazione è finita nella campagna presidenziale degli USA. Al dibattito a Milwaukee, Hillary Clinton ha affermato che gli sforzi di pace delle Nazioni Unite in Siria si basano su "un accordo che negoziai nel giugno del 2012 a Ginevra". È vero l'esatto contrario. Nel 2012 la segretaria di Stato Clinton si unì a Turchia, Arabia Saudita e Israele per sabotare il piano di pace delle Nazioni Unite di Kofi Annan perché avrebbe ospitato l'Iran e tenuto Assad al potere, almeno temporaneamente. Nessuno a Milwaukee ne sapeva abbastanza per risponderle. I politici possono essere perdonati per distorcere le loro azioni passate. I governi possono anche essere scusati per la promozione di qualunque storia gli aggrada. Il giornalismo, tuttavia, dovrebbe rimanere distaccato dall'élite al potere e dalla sue menzogne congenite. Ma in questa caso ha fallito miseramente. Si dice che gli statunitensi siano ignoranti. Lo siamo, ma anche la gente di altri Paesi. Se in Bhutan o Bolivia fraintendono la Siria, tuttavia, non si ha alcun effetto reale. La nostra ignoranza è pericolosa perché agiamo su di essa. Gli Stati Uniti hanno il potere di decretare la morte delle nazioni. E' possibile farlo con l'appoggio popolare, perché molti statunitensi, e molti giornalisti, si accontentano della versione ufficiale. In Siria dicono: "Combatti Assad, Russia e Iran! Aiuta i nostri amici turchi, sauditi e curdi a sostenere la pace!", ma ciò è tremendamente lontano dalla realtà, e probabilmente prolungherà la guerra e condanna altri siriani a sofferenza e morte.

Stephen Kinzer è senior fellow presso l'Istituto Watson di Studi Internazionali della Brown University. La maggioranza dei siriani sostiene il Presidente Assad, ma non lo saprete mai dai media occidentali. Popolarità di Assad, osservatori della Lega Araba, coinvolgimento militare degli Stati Uniti: tutto viene distorto dalla propaganda di guerra dell'occidente
Jonathan Steele, The Guardian 17 gennaio 2012. Supponete un sondaggio di opinione rispettabile scoprire che la maggior parte dei siriani è a favore di Bashar al-Assad presidente, non sarebbe la notizia più importante? Tanto più che ciò andrebbe contro la narrazione dominante sulla crisi siriana, e i media considerano più le notizie impreviste che ovvie. Ahimè, non sempre. Quando la copertura del dramma cessa di essere onesta e diventa propaganda, i fatti scomodi vengono soppressi. Così coi risultati di un sondaggio di YouGov Siraj sulla Siria commissionato da Doha Debates, finanziato dalla Fondazione del Qatar. La famiglia reale del Qatar ha la posizione più dura contro Assad, l'emiro ha appena chiesto alle truppe arabe d'intervenire, quindi è un bene che Doha Debates pubblichi il sondaggio sul suo sito. Peccato che sia stato ignorato dai media occidentali, i cui governi vogliono abbattere Assad. La scoperta chiave è che mentre la maggioranza degli arabi al di fuori della Siria vuole che il presidente si dimetta, l'atteggiamento del Paese è diverso. Circa il 55% dei siriani vuole che Assad rimanga, motivato dal timore della guerra civile, uno spettro che non è teorico come lo è per coloro che vivono fuori della Siria. La notizia meno buona per il regime di Assad è che il sondaggio ha anche riscontrato che la metà dei siriani crede che debba inaugurare libere elezioni nel prossimo futuro. Assad sostiene di essere in procinto di farlo, un punto che ha ripetuto nei suoi ultimi discorsi. Ma è di vitale importanza che pubblichi la legge elettorale al più presto possibile, permettendo i partiti politici e impegnandosi a consentire ad osservatori indipendenti di assistere al voto.
La faziosa copertura mediatica continua a distorcere la missione degli osservatori della Lega Araba in Siria. Quando la Lega approvò la no-fly zone in Libia, fu elogiata dall'occidente. La sua decisione di mediare in Siria è meno gradita ai governi occidentali e ai gruppi di opposizione siriani che sostengono sempre più la soluzione militare piuttosto che politica. Quindi la mossa della Lega è stata prontamente messa in dubbio dai capi occidentali, e i media occidentali gli fanno eco. Attacchi sono stati lanciati alle credenziali del presidente sudanese della missione. Critiche all'azione della missione di uno dei 165 membri sono state esagerate. Richieste sono state avanzate affinché la missione si ritirasse a favore dell'intervento delle Nazioni Unite. I critici presumibilmente temevano che gli osservatori arabi segnalassero che le violenze non si limitavano alle forze del regime, e che l'immagine di proteste pacifiche brutalmente represse da esercito e polizia sono false. Homs e poche altre città siriane diventano come Beirut o Sarajevo, con scontri tra milizie che imperversano sulle linee di faglia settarie ed etniche. L'intervento militare straniero è già iniziato. Non si segue il modello libico dato che Russia e Cina sono furiose per l'inganno occidentale al Consiglio di Sicurezza dello scorso anno. Non accetteranno una nuova risoluzione delle Nazioni Unite che permetta un qualsiasi uso della forza. Il modello è vecchio, risalente alla guerra fredda, prima che "interventi umanitari" e "responsabilità di proteggere" venissero ideati e spesso abusati. Ricordate il supporto di Ronald Reagan ai Contras, che armò e addestrò per cercare di rovesciare i sandinisti del Nicaragua dalle basi in Honduras? Si metta Turchia al posto di Honduras, istituendo un santuario per il cosiddetto esercito libero siriano. Qui il silenzio dei media occidentale è grave. Alcun giornalista hanno dato seguito a un significativo articolo di Philip Giraldi, ex-ufficiale della CIA che scrive per American Conservative, rivista che critica il complesso militare-industriale statunitense dalle posizioni non-neocon di Ron Paul, arrivato secondo nelle primarie repubblicane del New Hampshire. Giraldi afferma che la Turchia, membro della NATO, è un agente di Washington e che aerei della NATO senza contrassegni arrivano ad Iskenderum, vicino al confine siriano, rifornendo di volontari libici e armi sequestrate dall'arsenale del defunto Muammar Gheddafi. "Le forze speciali francesi e inglesi operano sul terreno", scrive, “aiutando i ribelli siriani, mentre operativi della CIA e forze speciali degli USA forniscono apparecchiature di comunicazione e d'intelligence ai ribelli, permettendogli di evitare i concentramenti di soldati siriani..."
Mentre aumenta il pericolo di una grande guerra, i ministri degli esteri della Lega Araba si preparano a rispondere a Cairo discutendo del futuro della missione in Siria. Non c'è dubbio che ci saranno i media occidentali ad evidenziare le osservazioni di quei ministri che ritengono che la missione ha "perso credibilità", "sia ingannata dal regime" o "incapace di fermare la violenze". I contro-argomenti verranno minimizzati o soppressi. Nonostante le provocazioni da ogni lato, la Lega dovrebbe resistere. La sua missione in Siria ha visto manifestazioni pacifiche sia per che contro il regime. Ha assistito, e in alcuni subito, a violenze opposte. Ma non ha ancora avuto abbastanza tempo o una squadra sufficiente per parlare con tutti gli attori siriani e trovare chiare raccomandazioni. Soprattutto, non ha nemmeno iniziato ad adempire alla parte del mandato che impone di contribuire ad avviare il dialogo tra il regime e i suoi critici. La missione deve rimanere in Siria e non essere vittima di bullismi.419047Traduzione di Alessandro Lattanzio - SitoAurora
sitoaurora | ottobre 6, 2016 alle 12:50 | Etichette: Aleppo, Ankara, anti-egemonismo, anti-terrorismo, anticolonialismo, antimperialismo, antisionismo, antiterrorismo, Arabia Saudita, Arco della Sicurezza, Asse della resistenza, asse della speranza, asse sciita, atlantismo, Baath, Barack Obama, Bashar al-Assad, Bashar Assad, black operation, Blocco americanista occidentalista, Blocco BAO, CIA, complesso mediatico-disinformativo, controguerriglia, controinsurrezione, controspionaggio, controterrorismo, covert operation, Covert Operations, Damasco, Difesa, diplomazia, disinformazione strategica, Erdogan, Esercito Arabo Siriano, esercito siriano, esercito turco, Europa, Forze speciali, Geoeconomia, Geopolitica, Geostrategia, Gladio, Gladio-B, guerra asimmetrica, guerra coloniale, guerra coperta, guerra d'influenza, guerra d'informazione, guerra d'intelligence, guerra di 4.ta generazione, guerra di liberazione nazionale, guerra di resistenza, guerra per procura, guerra psicologica, Imperialismo, infiltrazione, insurrezione, intelligence, invasione, Iran-Iraq-Siria, islamismo, islamo-atlantismo, islamo-imperialismo, legione islamista, Medio oriente, medioriente, Mediterraneo, mercenari, missioni segrete, NATO, neo-ottomanesimo, neo-ottomanismo, neocon, neoimperialismo, North Atlantic Treaty Organization, Nuovo ordine mondiale, operazioni coperte, operazioni speciali, organizzazioni terroristiche, panarabismo, Partito Socialista Arabo Baath, politica della sicurezza, politica internazionale, politica occulta, politica regionale, psico-guerra, psy-op, psy-ops, psy-war, psyop, psyops, psywar, Repubblica araba di Siria, Repubblica Araba Siriana, resistenza, resistenza popolare, Russia, sabotaggi, sabotaggio, sabotatori, servizi di sicurezza, servizi segreti, sfera d'influenza, Siria, socialismo, sovranismo, sovranità, sovversione, sovversivismo, special operation, special operations, spionaggio, Stati del Golfo e Turchia, strategia, sub-imperialismo, tattica, tattiche, terrorismo, terrorismo di Stato, terroristi, truppe speciali, Turchia, USA, vicino oriente | Categorie: Covert Operation, Geopolitica, Imperialismo | URL: http://wp.me/p1qi5U-6Ba   

======================

Gaza, fermata la Flottilla. Bloccata ieri, al largo delle coste di Gaza, una flottilla composta da 13 attiviste donne (tra cui l'ex Nobel Mairead Maguire) che si prefiggevano di sbarcare sulle coste della Striscia, controllata dai terroristi di Hamas. Come riporta in breve il solo Avvenire, fonti ufficiali israeliane avevano già ribadito che a quel battello, come a qualsiasi altro, non sarebbe stato sarà consentito di raggiungere Gaza. La tensione tra Hamas e Israele resta molto alta. leri un razzo lanciato dai terroristi islamici è caduto nel centro della cittadina israeliana di Sderot, sul confine.

============================

Londra, conservatori divisi. Il ministro dell’Interno britannico, Amber Rudd, ha annunciato che il governo intende chiedere alle imprese di rivelare il numero dei dipendenti stranieri per favorire l’assunzione di cittadini inglesi. Una proposta che sta facendo discutere e che divide, anche all'interno del partito conservatore. "Se l'idea di un governo per tutto il Paese, di una Gran Bretagna globale, di una nazione in cui contano non il colore, non la religione, non il sesso, bensì le abilità e la voglia di lavorare unisce il partito - scrive il Corriere - i commenti sull’immigrazione no".

======================

SINGING PRAISES ] [ After consulting the people, Jehoshaphat appointed men to sing to the LORD and to praise him for the splendour of his holiness as they went out at the head of the army, saying: "Give thanks to the LORD, for his love endures forever." As they began to sing and praise, the LORD set ambushes against the men of Ammon and Moab and Mount Seir who were invading Judah, and they were defeated.
(2 Chronicles 20:21-22) ] The overflow of singing praises amid great difficulties has tremendous spiritual power for helping to win the spiritual battle. Paul and Silas set the biblical pattern in the prison in Philippi. Pastor Jack Hayford enjoys sharing the story as told by his favourite black preacher. Paul and Silas' prison cell singing was heard all the way to the throne room of God. He began to tap his toe to the music. Since heaven is His throne and the earth is His footstool, that created an earthquake!!!
Ivan Antonov spent twenty-four years in Russian prison camps for preaching the Gospel. He later shared how he survived:
I would sing hymns. I was really glad that I knew so many. I had memorised about one hundred and seventy hymns, and in order not to forget them, I reviewed several every day. So over a time, I sang through all of them. I want to emphasise to my young friends that you should worship God with songs and poems and memorise them. They will come in handy...I sang hymns every morning and at night before going to bed...In those quiet [morning] hours, I would go outside in the fresh air and sing hymns of praise to God and pray. Then I went in
for breakfast with everyone else. [19]
China’s notable pastor Wang Ming-dao shared upon his release from prison that he frequently sang praises to God to buoy his spirits. The songs that meant the most to him were “All The Way My Saviour Leads Me” and “Safe In The Arms Of Jesus.”
His contemporary, Allen Yuan shared with me two songs which he repeatedly sang aloud throughout his nearly twenty-two years in prison. One was “The Old Rugged Cross” and the other “Psalm Twenty-Seven” from the Chinese Psalter. It was always an emotional highlight to hear him sing these songs.
RESPONSE:
Today I will sing praises to the Lord my God.
PRAYER:
Lord, help me to rejoice and sing praises to You, especially when I feel the challenges of spiritual warfare.
Like Standing Strong Through the Storm: Singing praises on Facebook          share on Twitter
19 Ivan Antonov, “Survival 101: How to prepare for imprisonment,” Prisoner Bulletin (1989), p.13.18 Anneke Companjen, Hidden Sorrow, Lasting Joy (Wheaton: Tyndale House Publishers, 2001), pp. 216-217.
 © 2012 Open Doors International. Used by permission.
===============

Alzando la posta: Putin risponde alla minaccia nucleare degli US con un ultimatum. by sitoaurora
Rostislav Ishenko, RIA Novosti, 5 ottobre 2016 - Fort Russ0_hdd4dhtiudeiyr_dIn seguito al decreto del Presidente della Federazione russa sulla sospensione degli accordi con gli Stati Uniti sulla cessione di plutonio per uso militare e la presentazione del disegno di legge corrispondente alla Duma di Stato, controversie sono esplose sui media se ciò sia collegato alla rottura della trattativa sulla Siria. Il secondo passo è una domanda: Perché la Russia, dopo aver saputo che gli Stati Uniti non adempivano all'accordo, reagisce dopo anni? Alcuni esperti nucleari sostengono che l'accordo era oggettivamente vantaggioso per la Russia. Forse. Non sono un esperto in questo campo ed è difficile dire quale fosse l'obiettivo. Inoltre, ciò che è vantaggioso dal punto di vista dell'industria nucleare potrebbe essere svantaggioso dal punto di vista della sicurezza. In linea di principio, credo che non ci siano stati particolari problemi di sicurezza. La Russia ha un arsenale nucleare sufficiente ad infliggere un colpo mortale agli Stati Uniti. Washington lo sa. C'era anche materiale più che sufficiente per la produzione di nuove testate. In caso di pieno scontro nucleare, la produzione di un altro lotto di armi sarebbe già ridondante e anzi fisicamente impossibile. Il vero problema sarebbe preservare fisicamente i resti della civiltà, almeno a livello dell'età della pietra. Sulla Siria, non è la prima volta, e non solo in Siria, che gli Stati Uniti concludono accordi solo per non adempierli per poi concluderne di nuovi. La reazione russa non è chiaramente paragonabile al rifiuto di Washington di collaborare, a cui infatti deve ancora provvedere. Credo che per capire la portata di questo incidente sia necessario prestare attenzione al fatto che Putin non ha semplicemente slegato la Russia da un accordo. Ha annunciato la possibilità di ritornarvi, ma a determinate condizioni. Diamo un'occhiata a queste condizioni: 1) gli Stati Uniti devono togliere tutte le sanzioni alla Russia; 2) Per compensare dovranno essere pagate non solo le perdite per le sanzioni statunitensi, ma anche per le contro-sanzioni russe; 3) la legge Magnitskij va abrogata; 4) la presenza militare degli Stati Uniti in Europa orientale va drasticamente ridotta; e 5) gli Stati Uniti dovranno abbandonare la politica di scontro con Mosca. Solo una parola definisce l'essenza delle richieste di Putin: "Ultimatum".
Ora un ricordo, l'ultima volta che Washington ricevette un ultimatum, fu dal Regno Unito per l'incidente della nave Trent. Si era nel 1861 durante la guerra civile americana. Anche allora, in condizioni estremamente difficili, gli USA accettarono in parte le richieste inglesi. Va notato che le richieste inglesi del 1861 non contenevano nulla di umiliante per gli Stati Uniti. Il capitano di una nave della marina statunitense aveva infatti infranto il diritto internazionale, arrestato persone su una nave neutrale (inglese) e quindi violato la sovranità del Regno Unito, quasi provocando una guerra. Poi gli USA sconfessarono le azioni del capitano e liberarono i prigionieri, anche se si rifiutarono di chiedere scusa. Ma Putin non chiede scuse o il rilascio di alcuni prigionieri, ma che tutta la politica statunitense cambi e ancora di più che alla Russia si compensino le perdite dovute alle sanzioni degli Stati Uniti. È una richiesta umiliante ed impossibile d'accettare, significa essenzialmente la resa completa e incondizionata nella guerra ibrida che Washington non riconosce di aver irreversibilmente perso. E vi sono ancora da pagare tutti gli indennizzi e i risarcimenti. Qualcosa di simile è stato chiesto agli Stati Uniti dalla Corona inglese prima della fine della guerra per l'indipendenza, quando gli statunitensi erano ancora sudditi ribelli di re Giorgio III. Negli ultimi 100 anni, nessuno ha nemmeno immaginato di parlare a Washington con questo tono. E così, la prima conclusione è: Putin ha deliberatamente e pubblicamente umiliato gli Stati Uniti, dimostrando che è possibile parlargli duro, ancora più di quanto gli Stati Uniti sono soliti parlare al resto del mondo. Come è accaduto? Cosa ha spinto Putin in realtà a reagire così? In realtà pensa che gli Stati Uniti avrebbero adempiuto all'accordo Kerry-Lavrov ed è ora sconvolto per ciò che è successo? La Russia sapeva anche che Washington non osservava l'accordo sul plutonio da anni, ma Mosca ne ha tratto profitto per l'industria nucleare quasi divenendo un monopolio globale, chiaramente non turbato dall'arretratezza tecnologica degli Stati Uniti, che gli impedisce di disporre di armi al plutonio come previsto nel contratto. La reazione dura e quasi immediata della Russia seguiva le dichiarazioni del portavoce del segretario di Stato degli USA secondo cui la Russia dovrà iniziare ad inviare a casa dalla Siria soldati in sacchi di plastica, perdere aerei ed anche che attentati terroristici affliggeranno le città russe. Inoltre, la dichiarazione del dipartimento di Stato veniva immediatamente seguita dall'annuncio del Pentagono di esser pronto a lanciare un attacco nucleare preventivo sulla Russia. Il Ministero degli Esteri russo ha anche riferito che Mosca sa dell'intenzione degli Stati Uniti di lanciare una guerra aerea contro le forze del governo siriano, il che significa anche contro il contingente russo di stanza in Siria. Che altro si trova alla base dell'ultimatum di Putin?: Le esercitazioni di sei mesi fa dei sistemi di difesa aerea e missilistica e missilistici strategici, volti a respingere un attacco nucleare alla Russia e poi lanciare un contrattacco. Si aggiungano le recenti esercitazioni di emergenza riguardanti 40 milioni di cittadini russi per testare la disponibilità di strutture e infrastrutture della protezione civile in caso di guerra nucleare, fornendo ulteriori informazioni ai cittadini sul piano d'azione, in caso di '"ora X".
Se prendiamo tutto questo, possiamo vedere che gli Stati Uniti hanno da tempo e in modo informale minacciato la Russia di un conflitto nucleare, e Mosca ha regolarmente lasciato intendere che è pronta a tale piega degli eventi e non ha intenzione di fare marcia indietro. Tuttavia, data la fine del dominio di Obama e assolutamente sfiduciati da una vittoria di Hillary Clinton nelle presidenziali, i falchi di Washington hanno deciso di aumentare la posta, ancora una volta. Ed ora le cose hanno raggiunto un limite estremamente pericoloso laddove un conflitto arriva alla fase in cui si sviluppa autonomamente. In tale fase, l'Armageddon nucleare potrebbe iniziare con qualsiasi incidente, anche per via dell'incompetenza degli ufficiali del Pentagono o dell'amministrazione della Casa Bianca. In questo preciso momento, Mosca ha preso l'iniziativa e alzato la posta, spostando il confronto su un altro piano. A differenza degli USA, la Russia non minaccia la guerra. Semplicemente dimostra la capacità di dare risposte politiche ed economiche dure, in caso di ulteriori scorrettezze degli USA, realizzando esattamente l'opposto del sogno di Obama: lacerare il sistema economico e finanziario di Washington. Inoltre, con queste azioni, la Russia ha seriamente minato il prestigio internazionale degli Stati Uniti mostrando al mondo intero che essi possono battuti con le loro stesse armi. Il boomerang è tornato. Dato tali dinamiche ed eventi, potremmo vedere centinaia di rappresentanti dell'élite statunitense alla sbarra all'Aia, non solo in vita nostra, ma ancor prima che il prossimo presidente degli USA inizi il mandato alla Casa Bianca. Gli Stati Uniti hanno una scelta, e comunque perderanno, minacciando e iniziando la guerra nucleare o accettando il fatto che il mondo non è più unipolare, cominciando ad adattarvisi. Non sappiamo che scelta farà Washington. La dirigenza politica statunitense ha numerose figure ideologicamente ottuse ed incompetenti pronte a bruciare nel fuoco nucleare con il resto dell'umanità, piuttosto che riconoscere la fine dell'egemonia mondiale degli USA, rivelatasi di breve durata, insensata e criminale. Ma devono fare una scelta, perché più a lungo Washington pretende che non sia successo niente, maggiore sarà il numero di suoi vassalli (chiamati alleati, ma sono da tempo Stati senza indipendenza) che apertamente ed esplicitamente ignoreranno le ambizioni statunitensi passando dalla parte delle nuove prospettive del sistema di potere globale. Alla fine, gli Stati Uniti potrebbero scoprire che uno status di centro nel mondo multipolare non sia più disponibile. Non solo africani, asiatici e latino-americani, ma anche gli europei saranno lieti di vendicarsi dell'ex-egemone per l'umiliazione subita. E non sono così umani e amanti della pace come la Russia.
Infine, l'ultimatum di Putin è una risposta a tutti coloro indignati dal fatto che i carri armati russi non presero Kiev, Leopoli, Varsavia e Parigi nel 2014 e riflettevano su come dovesse essere il piano di Putin. Posso solo ripetere ciò che scrissi allora. Se avete intenzione di confrontarvi con la potenza egemone globale, allora dovete essere sicuri di poter rispondere a qualsiasi sua azione. Le strutture dell'economia, dell'esercito, della società, dello Stato e dell'amministrazione dovrebbero essere tutte pronte. Se non lo sono, ci sarà la necessità di guadagnare tempo e rafforzarsi. Ora le cose sono pronte e le carte sono sul tavolo. Vediamo come gli Stati Uniti risponderanno. Ma la realtà geopolitica non sarà più la stessa. Il mondo è già cambiato. Gli Stati Uniti sono sfidati pubblicamente e non hanno avuto il coraggio di rispondere subito.12265933

Gli USA hanno portato Putin a finirla sulla cooperazione sul plutonio. Mikhail Timoshenko Komsomolskaja Pravda, 5/10/2016 - Russia Insider
L'autore è osservatore militare di KP e colonnello in pensione. Mikhail Lermontov (grande poeta russo del 19° secolo e autore del poema "Borodino" dedicato alla battaglia decisiva nei pressi di Mosca durante la guerra napoleonica del 1812) fosse vissuto oggi, avrebbe scritto una cosa come: "Abbiamo ceduto a lungo in silenzio, in attesa, ma Washington ci ha preso per stupidi". Ha giocato il pazzo Gorbaciov avanzando ad est. Con Eltsin ha fatto tutto ciò che voleva. Ora ci provava con Putin sul disarmo nucleare, ma il piano "gli è andato male". Putin ha emesso un decreto che sospende l'accordo tra Russia e Stati Uniti sullo smaltimento del plutonio. Secondo il decreto, la decisione è stata presa "A causa del cambiamento fondamentale delle circostanze, l'emergere di una minaccia alla stabilità strategica e come risultato delle azioni ostili degli Stati Uniti d'America verso la Federazione Russa e dell'incapacità degli Stati Uniti di assicurare l'attuazione dei propri obblighi nell'utilizzare il surplus di plutonio militare, di conseguenza, è necessario intraprendere misure di protezione immediata per la sicurezza della Russia". Vi sono tre messaggi in questa formula:
1) "Cambiamento fondamentale delle circostanze". Il Patto sulla disposizione del plutonio tra Russia e Stati Uniti fu stilato negli anni '90 e firmato nel 2000, quando c'ingannavano con il "reset". Oggi ci minacciano direttamente schierando sistemi di difesa missilistica e d'attacco rapido, anche terroristici. La maschera è caduta.
2) Ricordiamo cos'è tale patto. Eravamo d'accordo con gli Stati Uniti che entrambe le parti dovessero smaltire 34 tonnellate di surplus di plutonio militare. Ne avevamo accumulato 125 tonnellate, mentre gli statunitensi 100 tonnellate. Il patto si riferiva in modo inequivocabile all'utilizzo non recuperabile, cioè all'impossibilità di ulteriore utilizzo per scopi militari. Il che significa che veniva negata la possibilità di costruire almeno 5000 testate nucleari! Cosa chiedere di più? Ma la differenza nell'attuazione fu enorme. Gli Stati Uniti erano pronti a dare alla Russia i soldi per la lavorazione del nostro plutonio per renderlo inutilizzabile. Mosca insistette che si trattasse di una risorsa preziosa e sarebbe stato saggio farne carburante (combustibile misto-ossido) per le centrali nucleari. Questo avviene con impianti appositamente costruiti, come quello di Zheleznogorsk, nei pressi di Krasnojarsk. Avevamo anche costruito un reattore già caricato con il primo lotto di combustibile. Ma gli "avanzati" yankee sprecarono 8 miliardi di dollari cercando di costruire un impianto simile, fermando la costruzione a metà. Riuscimmo a costruire entrambi gli impianti e i reattori con solo il 3% degli sprechi degli statunitensi, che avevano fallito. O c'ingannavano? La Casa Bianca si rifiuta di processare il plutonio per uso militare come carburante, preferendo depositarlo, da cui poterlo recuperare per uso militare...
3) L'ultima parte della dichiarazione si riferisce alla "necessità d'intraprendere misure di protezione immediata per la sicurezza della Russia". I nostri "partner strategici" hanno iniziato un programma di "sviluppo qualitativo" delle armi nucleari, sostenendo che il loro arsenale nucleare è "in tristi condizioni". Dovremmo stare a guardare e ascoltare le loro chiacchiere in questa situazione? Non penso...
======================

la nomina di guterres vista da israele
'Nazioni Unite, serve una svolta'
Un benvenuto ma con riserva, quello dato dall’ambasciatore d’Israele alle Nazioni Unite Danny Danon al nuovo segretario generale dell’Onu António Guterres. La nomina di quest’ultimo, ex primo ministro portoghese e fino al 2015 Alto commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati, non è ancora ufficiale ma sarà lui con ogni probabilità a sostituire dal gennaio 2017 l’attuale segretario Onu Ban Ki-moon. “Israele si aspetta che l’Onu sotto la leadership di Guterres – l’auspicio di Danon – agirà nello spirito dei suoi principi fondanti come un ente equilibrato capace di discernere il bene e il male” e in grado di “porre fine all’ossessione (delle Nazioni Unite) per Israele”. “Spero – ha aggiunto l’ambasciatore israeliano, rimarcando la sua posizione – che la nuova dirigenza sia in grado di cancellare dall’organizzazione l’ostilità nei confronti dello Stato ebraico”.
Nel dare il benvenuto a Guterres, Danon ha inoltre fatto un appello affinché venga nominato un inviato speciale delle Nazioni Unite che si occupi di contrasto all’antisemitismo e che la comunità internazionale si mobiliti per assicurare la restituzione da parte di Hamas dei corpi dei soldati di Tsahal Hadar Goldin e Oron Shaul, caduti a Gaza durante il conflitto del 2014.
=================

rosh hashanah 5777 - qui padova
Un anno per l'umanità
Un altro anno è passato ed un’altra volta ci ritroviamo, di fronte a D-o ed a noi stessi.
Sappiamo tutti quanto l’anno trascorso sia stato difficile e denso di avvenimenti spesso troppo più grandi della comprensibilità umana: abbiamo continuato a vedere guerre terribili, che hanno cancellato centinaia di migliaia di vite, spesso nella cattiva coscienza del “meglio là che qua”; abbiamo riconosciuto elementi di genocidio e di crimini contro l’umanità; abbiamo continuato a vedere migrazioni epocali di popolazioni disperate e, nuovamente, migliaia di vite perdute, spinte al suicidio dalla disperazione, dalla speranza e dall’indifferenza altrui.

Davide Romanin Jacur,
presidente Comunità ebraica di Padova
Leggi
rosh hashanah 5777 - qui ferrara / qui pisa
Un anno per gli ideali
All'inizio del nuovo anno, il 5777 dell'era ebraica, desidero rivolgere un caldo augurio a tutti voi.
Il periodo dei yamim noraim, "i dieci giorni severi" che comincia con Rosh haShanah è una opportuna occasione per tracciare un bilancio di come abbiamo condotto la nostra esistenza nei mesi passati a livello individuale e collettivo e formulare programmi per l'anno che si dischiude davanti a noi. Questo bilancio non è del tutto positivo perché non sempre siamo stati all'altezza degli ideali che la nostra tradizione pone come programma di vita.

Rav Luciano Caro, rabbino capo di Ferrara
e rabbino di riferimento per Pisa

Leggi
rosh hashanah 5777 - qui merano
Un anno per avvicinare
Auguro a tutti i lettori un felice 5777, pieno di amore, pace e serenità.
L'auspicio, in questo nuovo anno, è che cessino mostruosità varie e terrorismo sia in Israele, che in Diaspora, che nel mondo intero.
Mi auguro inoltre, guardando al mondo ebraico italiano, che ciascuno di noi trovi la forza per riavvicinare chi si è allontanato.

Elisabetta Rossi Innerhofer,
presidente Comunità ebraica di Merano
rosh hashanah 5777 - qui mantova
Un anno per la pace
A capodanno nelle sinagoghe di tutto il mondo risuona lo Shofar con tre diversi tipi di modulazione. Auguro a tutti che il 5777 sia finalmente l'anno in cui il forte e penetrante suono di questo semplice strumento scuota non solo i timpani ma anche le coscienze dei grandi della terra e sia pertanto preludio dell'agognato e definitivo silenzio delle armi, ovunque esse siano.
Shanà tovà

Emanuele Colorni, presidente Comunità ebraica di Mantova

Jciak
Shoah, la verità negata
"Offro mille dollari a chi mi porta un solo documento che prova l’Olocausto”. È l’offerta, sprezzante e oscena, che il negazionista David Irving sputa in faccia alla storica Deborah Lipstadt in un’aula affollata di studenti. È il 1994. Siamo in Georgia, all’Emory University di Atlanta, uno degli atenei più vecchi e prestigiosi d’America, dove s’innesca la scintilla di uno scontro che opporrà, davanti alla giustizia inglese, le ragioni della storia ai deliri di chi nega la Shoah.
La battaglia legale, una delle più scottanti di questo squarcio di secolo, raggiunge ora il grande pubblico grazie a Denial, diretto da Mick Jackson, con Rachel Weisz nella parte di Deborah Lipstadt, Timothy Spall in quella di David Irving e il sempre ottimo Tom Wilkinson nei panni dell’avvocato Richard Rampart, a capo della difesa della storica. Da poco nelle sale americane, il film sarà in Italia a metà novembre.

Daniela Gross
====================
Cari amici,
nel prossimo mese di ottobre, il prof. Roberto de Mattei, presidente della Fondazione Lepanto, parlerà sul tema:
Il Concilio di Trento: risposta cattolica all'eresia protestante
nelle seguenti città:
- MODENA: domenica 23 ottobre 2016, alle ore 16.30 presso la Parrocchia dello Spirito Santo in Via Fratelli Rosselli, 180. Seguirà la S. Messa in rito straordinario alle ore 19, celebrata da don Giorgio Bellei.
- TRENTO: martedì 25 ottobre 2016, alle ore 19.30 presso il Grand Hotel Trento, piazza Dante 20.
- PRATO: giovedì 27 ottobre 2016, alle ore 21.00 presso la Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù, in Via Ofanto, 9.
Un cordiale saluto
Fondazione Lepanto
Sito web: www.fondazionelepanto.org - E-mail: info@fondazionelepanto.org

Fondazione Lepanto. - Piazza Santa Balbina 8 – 00153 Roma
===========================

Hola lorenzo,

No sé si te enteraste. Las autoridades chinas secuestraron al obispo Peter Shao y le mantienen exiliado de su diócesis.

Escribe a tu embajador y a las autoridades chinas y pide su inmediata liberación:

http://www.citizengo.org/es/pr/37501-liberen-al-obispo-chino-peter-shao-zhumin

¿Cuál fue el delito de Mons. Shao? Haber sido nombrado por Roma… Como lo estás leyendo!!!

Como sabes, las autoridades chinas pretenden controlar a la Iglesia. Deben ser ellos los que nombren obispos. Es la llamada Iglesia patriótica.

Luego está la de verdad, la sometida a la autoridad del Vaticano. Esta Iglesia es perseguida y vive en la clandestinidad.

Es el caso de Mons. Shao. Fue nombrado por Benedicto XVI en el 2007. Mientras fue obispo auxiliar fue tolerado por las autoridades comunistas chinas.

Pero tras fallecer su titular, Mons Zhu, la situación cambio. La policía le retuvo, le expulsó de su diócesis y permanece exiliado.

Exige a tu embajador que mueva los instrumentos diplomáticos necesarios para liberar a Mons. Shao:

http://www.citizengo.org/es/pr/37501-liberen-al-obispo-chino-peter-shao-zhumin

Al firmar esta campaña también estarás enviando un correo electrónico a los embajadores de la Unión Europea y de EEUU en China y al embajador especial de Libertad Religiosa de EEUU.

Los chinos están tratando de ‘vender’ que quieren abrirse, respetar los derechos humanos, etc.

¡Que empiecen por respetar la libertad religiosa!

Hace poco, en la diócesis de Mons. Shao, la diócesis de Zhejiang (Wenzhou) demolieron 1.200 cruces en un plan sistemático de terminar con todo símbolo cristiano en la región.

¿Así pretenden avanzar en el respeto de los derechos humanos?

Si China quiere pertenecer al mundo occidental, tiene que empezar a respetar la libertad religiosa.

¿Qué problema tienen con que un obispo sea nombrado por Roma?, ¿a qué le tienen miedo?

http://www.citizengo.org/es/pr/37501-liberen-al-obispo-chino-peter-shao-zhumin

La Iglesia china sufre en silencio. Nadie se entera. Tienen misas en casas. Son como los cristianos de las catacumbas en medio de la fábrica del mundo…

No podemos dejarles solos. No podemos abandonarles. Son nuestros hermanos en la fe, el hermano fuerte que nos enseña a valorar el Tesoro que no siempre valoramos.

Gracias por apoyarles con esta campaña.

Tengo la esperanza de que si miles de ciudadanos se empiezan a movilizar, seamos capaces de mover a los diplomáticos y lograr que las cosas cambien.

Gracias de nuevo. En cuanto tenga información sobre Mons. Shao te la haré llegar.

Un abrazo,

Luis Losada Pescador y todo el equipo de CitizenGO

PD. Escribe ahora a tu embajador de China y pídele que mueva Roma con Santiago para liberar a Mons. Shao.

PD2. ¿Ya viste nuestra victoria sobre el aborto en la ONU en Actuall? http://www.actuall.com/vida/una-campana-mundial-de-citizengo-frena-el-dia-internacional-del-aborto-seguro-de-la-onu/

PD3. ¿Sabías que el video de Patricia Sandoval ya superó las 300.000 visitas? ¡Y sigue salvando vidas! https://youtu.be/5X_EYT-cmss

Ciao Lorenzo,

Non so se hai sentito. Le autorità cinesi hanno rapito il vescovo Pietro Shao e tenerlo esiliato dalla sua diocesi.

Scrivi a vostro ambasciatore e le autorità cinesi e chiede il loro immediato rilascio:

http://www.citizengo.org/es/pr/37501-liberen-al-obispo-chino-peter-shao-zhumin

Qual è stato il reato di Mons. Shao? Sta essendo stato nominato da parte di Roma ... Come stai leggendo !!!

Come è noto, le autorità cinesi cercano di controllare la Chiesa. Dovrebbero essere loro a nominare i vescovi. Si chiama patriottica Chiesa.

Poi c'è la verità, il soggetto all'autorità del Vaticano. Questa Chiesa è perseguitata e vive in clandestinità.

Questo è il caso di Mons. Shao. E 'stato nominato da Benedetto XVI nel 2007. Mentre era vescovo ausiliare è stata tollerata dalle autorità comuniste cinesi.

Ma dopo la morte del suo proprietario, il vescovo Zhu, la situazione è cambiata. La polizia lo teneva, lo espulse dalla sua diocesi e rimane in esilio.

Richiede vostro ambasciatore per spostare gli strumenti diplomatici necessari per liberare il vescovo Shao .:

http://www.citizengo.org/es/pr/37501-liberen-al-obispo-chino-peter-shao-zhumin

Con la firma di questa campagna sarà anche l'invio di una e-mail agli ambasciatori dell'UE e degli Stati Uniti in Cina e l'inviato speciale degli Stati Uniti la libertà religiosa.

I cinesi stanno cercando di 'vendere' che si desidera aprire, rispettare i diritti umani, ecc

Lasciate iniziare con il rispetto della libertà religiosa!

Non molto tempo fa, nella diocesi del vescovo. Shao, la diocesi di Zhejiang (Wenzhou) hanno demolito 1.200 croci in un piano sistematico per terminare ogni simbolo cristiano nella regione.

Così hanno lo scopo di far avanzare il rispetto dei diritti umani?

Se la Cina vuole appartenere al mondo occidentale, è necessario iniziare a rispettare la libertà religiosa.

Qual è il problema con che un vescovo sia nominato da parte di Roma?, Che cosa hai paura?

http://www.citizengo.org/es/pr/37501-liberen-al-obispo-chino-peter-shao-zhumin

La Chiesa cinese soffre in silenzio. Nessuno lo sa. Le masse hanno case. Sono come i cristiani nelle catacombe, tra la fabbrica del mondo ...

Non possiamo lasciarli soli. Non possiamo abbandonare. Sono nostri fratelli nella fede, forte fratello che ci ha insegnato ad apprezzare il Tesoro non sempre apprezzare.

Grazie per il loro supporto in questa campagna.

Spero che se migliaia di persone stanno cominciando a mobilitarsi, siamo in grado di spostare i diplomatici e fare le cose cambiano.

Grazie ancora. Come ha informazioni su Mons. Shao la otterrà.

Un abbraccio,

Luis Losada Pescatore e tutta la squadra CitizenGO

PD. Scrivi la tua ora ambasciatore in Cina e la invito a muoversi cielo e la terra per liberare Mons. Shao.

PD2. Hai visto la nostra vittoria sopra l'aborto alle Nazioni Unite a Actuall? http://www.actuall.com/vida/una-campana-mundial-de-citizengo-frena-el-dia-internacional-del-aborto-seguro-de-la-onu/

PD3. Lo sapevate che il video di Patricia Sandoval e oltre 300.000 visite? E continua a salvare vite umane! https://youtu.be/5X_EYT-cmss
====================

For although they knew God, they neither glorified him as God nor gave thanks to him, but their thinking became futile and their foolish hearts were darkened. Although they claimed to be wise, they became fools…
(Romans 1:21-22) SYNCRETISM. Satan has led many quasi-religious groups to unite around a mixture of religious teachings and then brand honest Christian believers as bigots for clinging to salvation in Christ alone. An outgrowth of the postmodern era in which we live is that many people no longer believe in absolute truth. A natural extension of this lack of absolutes is the widely held view that there is good in every religion and all roads lead to heaven. Individuals can then pick and choose the elements they wish from whatever faith and mix them all together. This is true syncretism. Chuck Colson refers to its impact on our faith as “salad-bar Christianity!”
Satan is delighted when people believe and expound on his lies. He does not want anyone to know the truth and come to a personal relationship with Jesus who is the truth, the way and the life (John14:6). Jesus is the only way.
One man reportedly travelled the world to find one name for God that would be universal and bring all people together. Instantly the word love came to his mind. He later wrote, “Give God the universal name of Love and we will create a golden cord to tie together the truths of all the religions of the world.” But love is not God’s name. It is His nature. And God expressed it most fully when He sent His Son to die for our sins (John 3:16). Only when we accept Christ’s sacrifice for us will we know the love of the one true God that can bind people together.
A few years ago, an inter-faith group of 10,000 people met at the Vatican in Rome. The group included the Pope, the Dalai Lama and Muslim Imam W. D. Mohammed. An outspoken Hindu woman was quoted as saying, “It was refreshing to note that the idea that all religions have universal truths, and are merely different paths to the same goal was accepted as a given from the outset by all delegates without a single dissenting voice.”
The same delegates also endorsed a general condemnation of “aggressive” proselytising. This is the prevailing thinking of our day and age. Satan will do all he can to cause this thinking to even invade the church and individual Christian thinking and action.
The end result of syncretism in free societies will be anti-conversion laws and a prohibition of Christian witnessing. The euphemism for this law will probably be called “religious freedom.”
RESPONSE:
Today I will guard carefully against the deceptions of Satan leading to syncretism.
PRAYER:
Lord, help me to fix my eyes on You and Your Word today so that I will not stumble.

========================

"In patientia vestra possidebitis animas vestra." Gentile lorenzo,
Come sai, spesso chiedo un aiuto economico a te e agli altri sottoscrittori di CitizenGO: lo faccio per permettere alla nostra organizzazione di continuare il suo lavoro a difesa dei valori che condividi con noi, altre volte lo faccio per sostenere i cristiani perseguitati del Medio Oriente (manderò una email a riguardo tra pochi giorni), ma questa volta lo faccio per una ragione diversa. Del tutto eccezionale, perché (anche se solitamente non ci occupiamo di cose del genere) CitizenGO esiste anche per questo.
Ti confesso una cosa: il 26 agosto, giorno delle prime e più violente scosse di terremoto nel Centro Italia, stavo per inviarti una email. Non sapevo (non so) bene dicendoti o chiedendoti cosa, e per questo ho lasciato perdere: ho pensato di non aumentare la confusione, di lasciar fare a chi sa come aiutare le persone colpite dalla tragedia.
Ora, a distanza di qualche settimana, il clamore mediatico sul terremoto si è placato. Anche grazie alla visita di papa Francesco di qualche giorno fa, ho ripensato alla possibilità per i cittadini attivi di CitizenGO in Italia di dare una mano. Pochi giorni fa, sono stato messo al corrente di un ambito concreto in cui possiamo fare qualcosa: il monastero di San Benedetto di Norcia, che rappresenta un grande tesoro umano e spirituale della zona, ha subito gravi danni. I monaci si stanno mettendo (come sempre) al servizio della popolazione colpita, ma hanno a loro volta bisogno di sostegno per ripartire.
In mezzo a tanti progetti enormi ed ambiziosi, ho quindi deciso di chiedere a te e a tutti i nostri utenti un aiuto economico che destineremo interamente ai monaci benedettini di Norcia. A seconda di quanto raccoglieremo, il nostro aiuto sarà destinato a finalità come la riparazione del tetto del monastero, l'isolamento termico o la costruzione di una casetta in legno come dormitorio per i monaci.
Per donare, clicca qui: https://donate.citizengo.org/it/?sos-terremoto
Quando termineremo questa campagna, visiterò i monaci a Norcia e consegnerò loro le donazioni raccolte da CitizenGO.
Molti nostri utenti certamente hanno già dato un contributo in aiuto delle vittime del terremoto. Ovviamente, se sei uno di essi, non sentirti obbligato a donare ancora.
Non c'è dubbio che, come dice l'antifona che ho copiato all'inizio di questa email (è una delle preghiere dei monaci, soprattutto in queste settimane), "si guadagna la propria salvezza attraverso la pazienza (e la sofferenza)", ma d'altra parte sarebbe bellissimo, da parte nostra, riuscire ad alleviarne un po', di quella sofferenza.
Grazie, come sempre, per tutto quello che fai per rendere possibile CitizenGO.
Un abbraccio,
Matteo Cattaneo e tutto il team di CitizenGO
======================

Casa Bianca: non escludiamo sanzioni contro Mosca fuori da quadro Onu. 07.10.2016) URL abbreviato 850013 Ci sono stati altri casi in cui gli Stati Uniti hanno agito al di fuori delle Nazioni Unite: “La situazione in Ucraina è ovviamente il miglior esempio in cui siamo stati in grado di lavorare con i nostri alleati europei per imporre dure sanzioni contro la Russia”. Gli Stati Uniti non escludono di imporre sanzioni sulla Russia a causa della situazione attuale in Siria fuori dal quadro delle Nazioni Unite. Lo ha detto il portavoce della Casa Bianca, Josh Earnest. "Io non escluderei sforzi multilaterali al di fuori delle Nazioni Unite per imporre sanzioni sulla Siria o sulla Russia o altri paesi in seguito alla situazione all'interno della Siria", ha dichiarato Earnest alla domanda se Washington sarebbe disposta a proseguire le sanzioni con l'Europa e altri alleati al di fuori del quadro delle Nazioni Unite. Il portavoce della Casa Bianca ha osservato che ci sono stati altri casi in cui gli Stati Uniti hanno agito al di fuori delle Nazioni Unite. "La situazione in Ucraina è ovviamente il miglior esempio in cui gli Stati Uniti sono stati in grado di lavorare con i nostri alleati europei per imporre dure sanzioni contro la Russia", ha spiegato. Il portavoce ha aggiunto che le attuali sanzioni contro Mosca sul conflitto ucraino non hanno raggiunto l'effetto desiderato, pur avendo un certo impatto sul paese.
https://it.sputniknews.com/politica/20161007/3451897/usa-russia-sanzioni.html

====================

“USA non pronti alla guerra con la Russia, ma appoggeranno i terroristi in Siria”. 07.10.2016. Gli ultimi passi di Washington in Siria sono dettati dalla paura di veder falliti tutti i suoi progetti in Medio Oriente: questa situazione può indurre gli USA ad un maggiore sostegno politico-militare ai terroristi, ritiene Sleiman Al-Khalil, politologo e politico siriano membro della direzione politica del “Partito Nazionalista Sociale Siriano”. Il portavoce del Dipartimento di Stato John Kirby ha dichiarato lunedì che gli Stati Uniti hanno interrotto la cooperazione bilaterale con la Russia sul cessate il fuoco in Siria, lasciando aperti solo i canali militari per evitare eventuali scontri tra le forze aeree russe e gli aerei della coalizione internazionale contro ISIS guidata da Washington. "Dopo il successo dell'offensiva dell'esercito siriano supportata dall'Aviazione russa ad Aleppo, si è registrato un trend negativo per gli interessi terroristici degli Stati Uniti. L'Occidente è in preda al panico. Pertanto la leadership americana ha cominciato a cercare nuove vie d'uscita, come la vedo io si limitano a 3 opzioni," — Al-Khalil ha riferito a RIA Novosti. USA non pronti alla guerra con la Russia Una decisionehttp://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/10/07/juncker-rispettare-regole-mercato-unico_c575f685-cd2f-4a5b-af96-0b84b9c0f26e.html che può essere presa da Washington è avviare un conflitto militare diretto con la Russia, portando inevitabilmente ad una nuova guerra mondiale. "Questa decisione folle da parte degli Stati Uniti è quasi impossibile", — afferma l'esperto siriano. Al-Khalil giudica il dispiegamento dei sistemi di difesa antiaerea russi S-300 in Siria, a seguito delle dichiarazioni in Occidente sulla possibilità di attacchi aerei contro l'esercito siriano, come "un avvertimento russo agli americani." "Mosca ha messo in chiaro che i raid contro l'esercito siriano porteranno inevitabilmente ad un grave conflitto di interessi tra USA e Russia, che avrà conseguenze disastrose per il mondo intero", — ha detto. Secondo il Washington Post, la scorsa settimana alla Casa Bianca c'è stato un incontro tra i rappresentanti del Dipartimento di Stato, CIA e i comandanti dello Stato Maggiore dell'esercito americano, in cui si è discussa la possibilità di effettuare attacchi aerei contro lo posizioni delle forze governative siriane. Più semplice armare i terroristi "Lo scenario più probabile è che gli Stati Uniti, come negli anni precedenti, continueranno ad armare i terroristi, senza superare la linea rossa. E' più facile evitare il confronto diretto con la Russia. Per esempio è nell'interesse degli Stati Uniti evitare l'eliminazione degli aerei russi e la morte dei consiglieri militari di Mosca, che lavorano a stretto contatto con l'esercito siriano. Non vogliono scatenare l'ira dei russi. D'altra parte l'Occidente non vuole la distruzione completa dei gruppi terroristici, dal momento che farebbe crollare i progetti degli Stati Uniti in Medio Oriente,"- ritiene Al-Khalil. Secondo Al-Khalil, il sostegno americano ai terroristi rallenta l'offensiva dell'esercito siriano e dei suoi alleati. "Il supporto ai terroristi provoca la crescita del numero delle vittime civili e la distruzione della Siria. E' direttamente legato alla politica interna degli Stati Uniti: hanno sospeso la guerra in Siria, fino a quando ci sarà una nuova leadership e proseguiranno l'annientamento", — ha sottolineato. Il politico siriano ritiene che gli Stati Uniti continuino a cercare la tregua per far guadagnare tempo ai gruppi terroristici, che attraverso la Turchia ricevono armi e munizioni acquistate dal denaro saudita e del Qatar. I terroristi hanno ripreso fiato Dopo la rottura della cooperazione tra gli Stati Uniti e la Russia sulla Siria, secondo l'intelligence militare siriana, ad Aleppo i terroristi hanno cominciato a mobilitarsi e nella vicina provincia di Idlib arrivano camion con munizioni e armi dal confine turco. Allo stesso tempo a partire dall'inizio della settimana si è registrato un aumentato degli attacchi di mortaio sui quartieri occidentali di Aleppo, mentre nei quartieri orientali mercoledì gli islamisti hanno cercato di attaccare le posizioni dell'esercito siriano. "I recenti avvenimenti ad Aleppo dimostrano che i terroristi hanno ripreso fiato. Vedono che gli Stati Uniti temono la coalizione di Russia, Iran e Siria nella lotta contro il terrorismo… sono pronti a trarre vantaggio dai Paesi che sostengono il terrorismo, come l'Arabia Saudita, il Qatar e la Turchia, in quanto hanno bisogno del sostegno politico e militare degli Stati Uniti…Soprattutto serve perdere tempo, in attesa della nuova amministrazione, che arriverà presto," — ha riassunto il politico siriano.
https://it.sputniknews.com/politica/20161007/3450288/geopolitica-Aleppo-Occidente.html



bravo Juncker intransigente, fai l'intransigente contro il parassitaggio del signoraggio bancario alto tradimento Costituzionale! rispettare regole mercato unico.. 'Londra non può stare con un piede dentro e uno fuori'..
Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio [ sauditi salafiti e farisei anglo-americani hanno pianificato questa disperazione tra i popoli ] Francia, spari contro centri accoglienza, a Saint-Hilaire-du-Rosier e Saint-Brevin-l'Océan [ [ You are dhimmi in sharia law [ IL PIÙ GRANDE NEMICO degli USA è la UE! ] perché non potranno contare a lungo ancora sui traditori Hollande Mogherini e Boldrini, ecc.. [ mentre, la Russia è consapevole di poter travolgere tutte le difese aeree e navali degli USA in pochi giorni! la NATO non è in grado di difendersi dalla Russia! .. mentre gli USA temono una EUROPA forte ed indipendente, in realtà, per il SPA FED FMI BM NWO cioè, il loro progetto è quello di disintegrare la EUROPA, ecco perché ci stanno facendo invadere, anche da migranti islamici, ed ecco perché ci vogliono mandare allo sbaraglio contro la Russia, ed ecco perché ci stanno demolendo economicamente in tutti i modi! Perché mentre la UE è sta costretta a imporre sanzioni alla Russia, gli USA hanno nel frattempo hanno quasi raddoppiato il commercio con la Russia!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/10/07/juncker-rispettare-regole-mercato-unico_c575f685-cd2f-4a5b-af96-0b84b9c0f26e.html